5 motivi per cui dovresti volontario

Il Bureau of Labor Statistics ha appena pubblicato i tassi di volontariato del 2013 per gli Stati Uniti, mostrando un calo al 25,4%, il tasso più basso da quando il sondaggio è stato somministrato per la prima volta nel 2002. Questi tassi riflettono gli adulti negli Stati Uniti che hanno trascorso poco meno di un'ora di volontariato per un'organizzazione negli ultimi 12 mesi. Gli adulti che fanno volontariato regolarmente costituiscono solo una piccola parte di questo gruppo. Alcuni suggeriscono che il calo del volontariato sia dovuto in parte all'economia in difficoltà; le persone si stanno concentrando sull'ottenere e mantenere un lavoro retribuito adeguato e non sentono di avere il tempo di pensare al lavoro non retribuito. Tuttavia, il volontariato non è qualcosa da rimandare fino ad avere tempo e denaro extra. Ci sono numerose ragioni per cui i rendimenti superano di gran lunga il tempo investito, specialmente durante i periodi di magra. Indicherò solo cinque ragioni per cui dovresti considerare di fare del volontariato una parte della tua vita quotidiana.

1. I volontari vivono più a lungo e sono più sani.

I volontari sono più felici e più sani dei non volontari. Infatti, durante la vita successiva, il volontariato è ancora più benefico per la salute che esercitare e mangiare bene. Le persone anziane che fanno volontariato restano fisicamente più a lungo funzionali, hanno un maggiore benessere psicologico e vivono più a lungo. Tuttavia, le persone anziane che fanno volontariato sono quasi sempre le persone che si sono offerte volontariamente in precedenza nella vita. I guadagni di salute e longevità derivanti dal volontariato derivano dall'instaurare ruoli di volontariato significativi prima di andare in pensione e continuare a fare volontariato una volta arrivati ​​negli anni successivi al pensionamento.

2. Il volontariato stabilisce relazioni forti.

Nonostante tutte le connessioni online disponibili a portata di mano, le persone sono più solitarie ora che mai. In effetti, uno studio AARP del 2010 ha riportato che la prevalenza della solitudine è ad un livello molto alto, con circa uno su tre adulti di età pari o superiore a 45 anni classificati come soli. Le connessioni online, sebbene utili per il mantenimento delle relazioni esistenti, non sono molto utili per crearne di nuove e durature. Lavorare al fianco di persone che si sentono forti come te nel sostenere una particolare causa crea un percorso per sviluppare forti relazioni con gli altri. Neanche è vantaggioso fare nuove amicizie. Il volontariato insieme ad altri membri della tua famiglia rafforza i legami familiari basati sul "fare" i tuoi valori. E questi benefici hanno un effetto a catena. I bambini che fanno volontariato con i loro genitori hanno maggiori probabilità di diventare adulti che fanno volontariato.

3. Il volontariato fa bene alla tua carriera.

Le persone che fanno volontariato fanno più soldi, in parte perché le relazioni che le persone creano mentre il volontariato può essere sfruttato per ottenere benefici economici. Nel 1973, un sociologo John Hopkins di nome Mark Granovetter descrisse l'importante ruolo dei "legami deboli". I legami deboli sono quelle relazioni che sono al di fuori della propria rete sociale unita. Queste relazioni sono importanti perché forniscono accesso a nuove informazioni e opportunità. Le persone nella tua rete vicina forniscono informazioni ridondanti, stanno già partecipando allo stesso tipo di attività e conoscono le stesse persone. Il volontariato è stato a lungo considerato come un modo per creare nuove connessioni "legami deboli" che portano a opportunità di carriera. Il volontariato nel tuo attuale settore professionale, o un'area in cui ti piacerebbe passare, è un modo particolarmente efficace per sfruttare le connessioni sociali per ottenere un guadagno in carriera.

4. Il volontariato è un bene per la società.

Molte aziende, e quasi tutte le organizzazioni guidate dalla missione, hanno successo solo se mantengono una forte forza lavoro volontaria. Infatti, luoghi come musei, organizzazioni di servizi sociali e organizzazioni religiose fanno spesso affidamento su più volontari che su lavoratori pagati per raggiungere i loro obiettivi e compiere la loro missione. Queste aziende sono impegnate a fare cose buone per la società. Raccolgono i pezzi in cui i programmi governativi cessano e, facendo volontariato per queste organizzazioni, partecipi ad aiutare la nostra società a soddisfare i bisogni di persone di ogni ceto sociale. Ad esempio, The Borgen Project, una campagna impegnata ad affrontare il problema della povertà globale, fa affidamento su volontari che si impegnano diverse ore alla settimana per un periodo di sei mesi o più, per aiutare a sensibilizzare, raccogliere fondi e mobilitare risorse umane e fiscali (http://borgenproject.org/). Con l'aiuto di volontari, il Progetto Borgen ha avuto molto successo nel sensibilizzare e influenzare la legislazione per apportare attivamente cambiamenti positivi che influiscono direttamente sulla vita dei cittadini più poveri del mondo.

5. Il volontariato ti dà un senso di scopo.

Sebbene non sia ben compreso il motivo per cui il volontariato fornisce un beneficio così profondo per la salute, si presume che il volontariato serva per esprimere e facilitare le opportunità di realizzare il proprio senso di scopo. La natura stessa del volontariato significa scegliere di lavorare senza essere pagati per questo. Di conseguenza, le persone scelgono di trascorrere il loro tempo su questioni che sentono fortemente. Se sei molto preoccupato per il trattamento e il benessere degli animali, ad esempio, il volontariato in un rifugio per animali ti aiuterà ad affrontare un problema sociale che è significativo per te.

Se attualmente non fai volontariato, e tre su quattro di noi non lo sono, ci sono molte risorse online che possono aiutarti a trovare un'opportunità. Commettere anche solo un'ora alla settimana può avere un profondo beneficio sulla tua vita e le organizzazioni che si affidano a tale aiuto saranno in grado di prosperare. Dai un'occhiata a www.volunteermatch.org, www.serve.gov, www.allforgood.org, www.idealist.org, oppure vai direttamente a un'organizzazione che sostieni e chiedi loro cosa puoi fare per aiutarti. Otterrai più indietro di quanto avresti mai immaginato.

Solutions Collecting From Web of "5 motivi per cui dovresti volontario"