5 modi per ottenere il massimo dal tuo rapporto

Rocketclips, Inc./Shutterstock
Fonte: Rocketclips, Inc./Shutterstock

Hai mai sentito di poter trarre maggiore beneficio dalle tue relazioni? Ti rendi conto se tu metti di più o ottieni di più dalla relazione chiave nella tua vita? È risaputo che le relazioni intime e strette, indipendentemente dal fatto che coinvolgano il matrimonio, possono giovare alla tua salute mentale e persino alla tua salute fisica.

Il trucco sta nel far funzionare quei benefici per te.

Questi 5 suggerimenti potrebbero aiutarti ad arrivare lì:

  1. Identifica ciò che riguarda la tua relazione contribuisce al tuo senso di autostima. Le due componenti di una relazione che possono influenzare la tua autostima sono i suoi vantaggi estrinseci , come la posizione sociale che fornisce e le sue ricompense intrinseche , come soddisfare i tuoi bisogni di compagnia e comunicazione. Uno studio del 2013 condotto dall'Università del Texas, Tracy Kwang di Austin, suggerisce che gli uomini hanno maggiori probabilità di valutare gli elementi estrinseci e le donne intrinseche, in particolare usando una relazione per beneficiare della loro autostima. Potresti o meno inserire questa foto del tipico maschio o femmina in una relazione, ma esaminare quale sia il tuo rapporto per il tuo senso di autostima è un primo passo fondamentale per aiutarti a farlo funzionare per te.
  2. Concentrati sull'approfondimento del tuo senso di comunicazione e connessione con il tuo partner. Se sei più estrinsecamente motivato ad avere una relazione, potresti perdere importanti modi per approfondire la tua connessione con il tuo partner. Concentrarsi su queste componenti intrinseche della relazione dovrebbe stimolarti a cercare di comunicare più apertamente e onestamente al tuo partner, e il tuo partner, a sua volta, sarà più propenso a ricambiare. Una relazione basata su una comunicazione aperta e onesta probabilmente non durerà più a lungo ma fornirà maggiore soddisfazione ad entrambi i partner.
  3. Sii disposto a mettere impegno nella tua relazione. Una relazione sarà forte e solida solo nella misura in cui entrambi i partner sono disposti a lavorarci. Kevin Shafer e il team di Brigham Young University (2015) hanno trovato una relazione reciproca tra lo sforzo e la soddisfazione dei mariti e delle mogli nei loro primi matrimoni. Più lo sforzo che metti nella tua relazione, hanno concluso, più il tuo partner sente che è veramente importante per te, e più sarà soddisfatto (e meno incline al divorzio) il tuo partner. Questo sforzo non deve implicare l'acquisto di regali elaborati o l'esecuzione di favori inusuali, ma, come Shafer et al. scoperto, dovrebbe implicare mostrare che ti preoccupi di migliorare la tua connessione emotiva, cambiare i comportamenti problematici e prendere la tua parte di responsabilità quando le cose vanno male.
  4. Usa il tuo partner come cassa di risonanza per le tue altre relazioni meno strette. È con la persona che ti conosce meglio con cui sarai più onesto. Il tuo partner, a sua volta, è in grado di darti consigli più onesti di chiunque altro tu conosca. Se hai un incontro importante con un collega di lavoro o hai bisogno di discutere un problema con un amico, il tuo partner può darti la migliore guida. Che stia decidendo quale camicia indossare per un colloquio di lavoro o come chiedere a tuo cugino di non giocare così in fretta con il tuo bambino durante le riunioni di famiglia, probabilmente il tuo partner sarà il tuo miglior consulente. Secondo la psicologa dell'Ohio State University Deborah Son Holoien e colleghi (2015), essere in grado di leggere i sentimenti e le preoccupazioni degli altri è un forte contributo all'intimità in una serie di situazioni. Puoi scoprire esattamente come, o meno, sei nei tuoi rapporti con gli altri al di fuori del tuo rapporto, verificando le tue abilità con la persona che ti capisce meglio.
  5. Divertiti con il tuo partner . Troppo spesso salviamo il nostro lato serio per il nostro partner, lasciando il nostro lato giocoso al lavoro o con i nostri amici. Poter ridere con il tuo partner; fare cose che sono sciocche; e provare nuove cose solo per il gusto di provarle sono tutti modi per trarre beneficio dalle emozioni positive che la tua relazione ha il potenziale per darti. Un atteggiamento di giocosità relazionale può estendersi anche alla camera da letto. Lo psicologo dell'Università di Zurigo René T. Proyer (2014) ha identificato il "amante giocoso" come uno stile di relazione-personalità tra un campione online di uomini e donne adulti (non universitari). Se tu e il tuo partner tendete a essere trascinati giù dallo stress della vita di tutti i giorni e dai limiti di tempo che fornisce, metteteli in prospettiva con un po 'di umorismo. Questo non significa tirar scherzi al tuo partner o sorprese imbarazzanti, ma trovare un modo per condividere le gioie, così come le sfide, la vita ti porta.

Ottenere il massimo dal tuo rapporto attraverso questi suggerimenti aiuterà a rafforzare e consolidare non solo la qualità della tua relazione, ma l'adempimento che fornisce. E se le cose stanno un po 'in ritardo, quindi riconoscere ciò che la tua relazione fa per te può aiutarti a darti la rinnovata motivazione per dargli il tempo e l'attenzione che merita.

Seguimi su Twitter @swhitbo per aggiornamenti quotidiani su psicologia, salute e invecchiamento. Sentiti libero di unirti al mio gruppo su Facebook, "Completamento a qualsiasi età", per discutere del blog di oggi o per porre ulteriori domande su questo post.

Riferimenti

  • Holoien, DS, Bergsieker, HB, Shelton, JN, & Alegre, JM (2015). Capisci davvero? Raggiungere l'accuratezza nelle relazioni interrazziali. Journal of Personality And Social Psychology, 108 (1), 76-92. doi: 10,1037 / pspi0000003
  • Kwang, T., Crockett, EE, Sanchez, DT, e Swann, WJ (2013). Gli uomini cercano la posizione sociale, le donne cercano la compagnia: le differenze di sesso nel derivare l'autostima dalle relazioni. Psychological Science, 24 (7), 1142-1150. doi: 10,1177 / 0956797612467466
  • Proyer, RT (2014). Amare e giocare: testare l'associazione della giocosità dell'adulto con la personalità della relazione e la soddisfazione della relazione. Psicologia corrente: un diario per diverse prospettive su vari problemi psicologici, 33 (4), 501-514. doi: 10.1007 / s12144-014-9225-6
  • Shafer, K., Jensen, TM e Larson, JH (2014). Un modello attore-partner dello sforzo relazionale e della qualità coniugale. Relazioni familiari: un giornale interdisciplinare di studi familiari applicati, 63 (5), 654-666. doi: 10.1111 / fare.12096

Copyright Susan Krauss Whitbourne 2015

Solutions Collecting From Web of "5 modi per ottenere il massimo dal tuo rapporto"