5 modi per frenare la tua abitudine di shopping

Il conto alla rovescia per il Black Friday, la giornata di shopping più prolifica del paese, è sia allettante che terrificante per uno come me. Non sono preoccupato per la folla massiccia, gli inventari limitati o le sparatorie possibili. Quello che mi preoccupa di più è entrare in debito con la carta di credito (di nuovo) dopo un anno in cui sono stato bravo e in realtà essere in cima alle mie finanze.

Tradizionalmente, il Black Friday al Cyber ​​Monday è quando cerco di fare il grosso del mio shopping natalizio. Durante questi tre giorni, spendo soldi con lo stesso tipo di abbandono sconsiderato che ho fatto quando ero una matricola del college e ho accumulato $ 700 sulla mia prima carta di credito, acquistando attrezzatura da snowboard che non potevo né permettermi né usare. A un certo livello, sapevo che quei soldi non erano gratuiti, ma la transazione mi sembrava libera, poiché tutti i soldi nel mio portafoglio e nel mio conto corrente rimanevano messi. Fu solo quando mio padre scoprì il conto e la conferenza che ne seguì avvenne che mi resi conto che le carte di credito dovevano diventare il mio nemico giurato.

Questo non vuol dire che io sia impermeabile al loro fascino, in particolare quando metto a credito un'intera vacanza di due settimane o compro regali di vacanza per persone che conosco a malapena, semplicemente perché posso ottenere un buon affare.

Questi comportamenti non sono razionali e, peggio, non sono preventivati. Il mio sistema contabile di solito consiste nel farmi respirare pesantemente in un sacchetto di carta e comprare i biglietti della lotteria ogni volta che arriva il mio estratto conto della carta di credito. Ammetto chiaramente che questo non è quello che ho imparato in Principi contabili 101.

Ma questo Black Friday, ho deciso che finalmente sarò intelligente con i miei soldi. Sul serio. Sarò responsabile dei miei preziosi soldi e comprerò solo l'essenziale, e la scienza mi aiuterà a farlo. Ecco come:

1) Taglia tutte tranne una delle mie carte di credito. Saresti scioccato di sapere quante carte di credito ho – le ho contate una volta, e sono rimasto scioccato anch'io. Diciamo solo che il numero totale è un multiplo di 12.

Secondo un recente studio del Journal of Economic Psychology , gli acquirenti più compulsivi fanno acquisti perché non prestano attenzione alle loro bollette.

"L'analisi dei ricercatori ha scoperto che la mancanza di gestione del denaro prevedeva la spesa compulsiva delle persone, indipendentemente dalla loro personalità, sesso, età e reddito. In particolare, lo shopping fuori controllo è stato principalmente guidato da una cattiva gestione del credito, come non prestare attenzione agli estratti conto delle carte di credito, non pagare le bollette della carta di credito in tempo e superare i limiti di credito. "

Immagina il tipo di problemi a cui qualcuno può entrare improvvisamente con saldi su dozzine di carte di credito ogni mese. Questo è il tipo di situazione che potrebbe costringermi ad andare su eBay per acquistare una nuova identità e fuggire in Sud America.

Quindi la cosa migliore da fare è impedire a me stesso di trovarmi in quella situazione, ed è per questo che avere una sola carta di credito mi aiuterà a tenere traccia dei miei conti e costringermi a frenare le mie spese.

Il motivo per cui devo tagliare le carte rimanenti a metà e buttarle via è perché mi conosco molto bene e, come ogni tossicodipendente, alla fine ho bisogno di una soluzione rapida qua e là – e beh, sai la storia: i tossicodipendenti essere sempre tossicodipendenti

2) Acquista quando sono di buon umore. Se sei bummed, è più probabile che tu spenda denaro, pensando che ti farà sentire meglio. Nello stesso studio, i ricercatori hanno scoperto che "le persone che continuavano a comprare [cercavano] quello 'acquistano in alto', sperando che i loro acquisti [sollevassero il loro stato d'animo e li trasformassero come persone."

L'ho visto interpretare nella vita reale con conseguenze costose: un mio amico ha perso il lavoro e ha comprato una borsa Chanel da $ 3000 il giorno successivo. Per quanto ne so, lei è sempre la stessa persona, beh, non è vero. Lei è più povera di $ 3000.

Inoltre, un altro studio del Journal of Consumer Research suggerisce che volere qualcosa potrebbe essere più importante che averlo. Troppo spesso, le persone si indebitano acquistando cose che pensano possano farle sentire meglio, quando in realtà:

"Pensare all'acquisizione offre alle persone materialiste un momentaneo innalzamento della felicità, e poiché tendono a pensare molto all'acquisizione, tali pensieri hanno il potenziale per fornire frequenti aumenti dell'umore. Ma le emozioni positive associate all'acquisizione sono di breve durata. Sebbene i materialisti provino ancora emozioni positive dopo aver effettuato un acquisto, queste emozioni sono meno intense di prima che acquisiscano effettivamente un prodotto. "

Questi sono i pensieri che terrò a mente mentre cerco la mia prossima cura miracolosa a Sephora.

3) Annulla l'iscrizione alle e-mail del negozio. Come qualcuno che ha lavorato nell'e-mail marketing, ho intenzione di dirti un grande segreto: ogni e-mail è progettata per farti spendere soldi. Ogni. Singolo. Uno.

Questo è il motivo per cui ho messo tutte le mie e-mail relative allo shopping in un elegante organizer di e-mail spazzatura come Unroll.me, invece della mia posta in arrivo cercavo di sedurmi con le ultime vendite, offerte e sconti dai miei negozi preferiti, sono tutte nascoste in un'altra cartella e inviata a me una volta al giorno in una email condensata. Spesso, posso cancellare o archiviare prontamente questa e-mail, quindi non sono affatto tentato di fare acquisti. Ma in quelle rare occasioni in cui ho effettivamente dei soldi da spendere, posso entrare in quella e-mail per capire se c'è qualcosa che vale la pena acquistare.

Per la maggior parte di noi, se non sappiamo che la cosa che vogliamo esiste (o è in vendita), allora non saremo tentati di comprarla.

4) Acquista da qualche parte nuovo. Perché? Perché un nuovo rapporto nei rapporti scientifici suggerisce che è più probabile che tu spenda in luoghi che frequenti regolarmente.

La ricerca, che è stata progettata per capire le abitudini e gli schemi di acquisto delle persone, fa proprio questo:

"La principale conclusione che abbiamo tratto è che il comportamento delle persone è ripetitivo quando si tratta di visitare e spendere nei negozi, e come tale è possibile avere un certo successo nel prevedere dove andremo a comprare in futuro".

Tuttavia, questo suggerimento è un po 'pericoloso, tuttavia, perché potresti finire per innamorarti di un nuovo negozio, che è quello che è successo quando ho visitato Top Shop per la prima volta.

5) Acquista da solo. La ricerca di mercato ci dice che più persone acquistiamo, più è probabile che ci sfugga.

Questo accadde una volta quando comprai un paio di sandali da gladiatore circa cinque anni dopo che la moda era ufficialmente morta. Il mio amico mi ha incoraggiato a comprarli, così ho fatto, non volendo che si sentisse male. Proprio come il personaggio di Russell Crowe del Gladiatore, quelle scarpe non sono sopravvissute per tre ore. Sono stati prontamente donati al Goodwill locale. $ 50 giù per lo scarico.

A volte, tuttavia, porto mia sorella a fare shopping con me, perché è brutalmente onesta e odia tutto ciò che mi piace, il che può essere utile quando non voglio spendere troppo.

Devi solo pensare alla compagnia che porti con te e considerare se ti aiuteranno a fare acquisti saggi.

Augurami buona fortuna! Spero che la prossima volta che faccio un blog non sarà da un internet cafè a Bogotá.

Felice Ringraziamento!

Seguimi @thisjenkim

  • È sempre una guerra per il Turf? Figlie adulte e le loro madri
  • Gli spettacoli televisivi sono un po 'sadici
  • 3 motivi per smettere di confrontarti con gli altri
  • Semplice vita Hacks per perdere peso e migliorare la vostra salute
  • Un approccio analitico alla ricerca della tua carriera
  • Mantieni la speranza, non temere vivo
  • Suggerimenti per il ritorno a scuola per bambini con ADHD: 7 suggerimenti per aiutare il bambino a combattere l'ADHD
  • L'uscita di amicizia
  • I ruoli non presi
  • Perché TRE è il numero più solo di tutti ...
  • Pensi di avere un cattivo capo?
  • Star Wars: rispondere alle grandi domande
  • Trovare un compagno
  • Cosa è cambiato e cosa non ha
  • Internet Porn: i suoi problemi, pericoli e insidie
  • Remembering Blackouts: un'intervista con Sarah Hepola
  • Il segreto gratuito della felicità
  • 4 modi per affrontare la paura nel nuovo anno
  • Il corso più breve al mondo in leadership
  • Contesti
  • Cosa c'entra l'introversione con Occupy Wall Street?
  • L'assistenza sanitaria compassionevole è una saggia assistenza sanitaria
  • Vivere virtuosamente - Con la terra
  • Malattia mentale e violenza politica
  • Non l'esercito di tuo padre
  • Come fare una differenza positiva sul lavoro
  • Perché Donald Trump ispira la fiducia dei suoi sostenitori
  • Perché non "Riposiamo"
  • Onorare i pionieri della medicina nera per il mese della storia nera
  • Hey Doc, non sono pazzo! - Parte I
  • 7 suggerimenti per rimanere positivi
  • Quando è abbastanza buono?
  • Miglioramento degli appuntamenti: un nuovo genere di film
  • Il mito personale erotico e l'ascesa della sessualità fetish
  • Quello che abbiamo qui è un fallimento da comunicare
  • Cambio delle stagioni: creazione di un'oasi invernale da preparare per il SAD