5 dubbi Faccia a faccia prima di trasferirsi insieme

racorn/Shutterstock
Fonte: racorn / Shutterstock

Le coppie spesso vivono insieme prima di sposarsi o addirittura fidanzarsi. Come Steuber et al. (2014) ha recentemente riassunto: "Secondo i dati del censimento del 2010, oltre 7,5 milioni di coppie non sposate vivono insieme (il che si traduce in 15 milioni di persone) … un enorme aumento del 138% dal 1990 e un aumento del 13% dal solo 2009".

Vivere con un partner romantico senza piani formali per il matrimonio può innescare una miriade di sentimenti positivi e negativi. Certamente entrare in contatto con qualcuno è eccitante, tuttavia navigare questa transizione può essere problematico e introdurre sentimenti di incertezza.

Berger e Calabrese (1975) hanno sostenuto che gli esseri umani sono a disagio con l'incertezza. Il lavoro recente si è concentrato su un tipo specifico di incertezza chiamato "incertezza relazionale", che implica "le domande che le persone hanno sulla partecipazione a una relazione interpersonale" (Knobloch & Solomon). Steuber et al. (2014) hanno esaminato le coppie che vivono insieme senza "piani formali per il matrimonio", per identificare le loro fonti di incertezza relazionale. Data la natura seria della convivenza, giustapposta alla mancanza di un impegno formale, i livelli di incertezza variano naturalmente; l'obiettivo del team era identificare quali argomenti causavano incertezza .

Hanno studiato 206 coppie che avevano circa 30 anni e che erano state insieme, in media, per circa 2 anni. Hanno chiesto ai partecipanti di descrivere le fonti di incertezza, che hanno portato a un elenco di 12 argomenti. I primi 5 seguono:

  1. Sostenibilità relazionale.

    La prima categoria descriveva i pensieri e le preoccupazioni dei partecipanti sul fatto che il loro rapporto sarebbe durato . Le citazioni dei partecipanti includevano: "Siamo una buona coppia per il lungo termine?" E "Incertezza sul fatto se voglio che duri per sempre".

  2. Fiducia relazionale

    La seconda categoria dipingeva "l'incertezza dei partecipanti sulle relazioni passate o sulla capacità di fidarsi o perdonare ". C'erano anche riferimenti a "relazioni con gli ex", superamento di un "passato selvaggio" e "problemi di imbroglio".

  3. Compatibilità relazionale

    La terza categoria riguardava le incertezze relative a "se i partner erano adeguatamente abbinati o un buon" adatto ". Qui, le citazioni dei partecipanti includevano:" È lei l'unica per me? "E" Incerta se siamo capaci come una squadra, o costruendo la vita che entrambi vogliamo. "

  4. Passaggi relazionali

    La quarta categoria "indirizzava le incertezze sulla prospettiva delle persone o dei loro partner sulla progressione di una relazione ". Il matrimonio e il tempo di fidanzamento e le possibilità erano comunemente menzionati in questa categoria.

  5. Norme relazionali

    La quinta categoria comportava "incertezze che gli individui hanno rispetto alle aspettative e alle norme " della relazione. Gli argomenti qui trattati riguardavano la suddivisione delle faccende domestiche; la quantità di tempo trascorso insieme; e l'uso dello spazio.

(Le restanti categorie erano: crescita personale, pianificazione familiare, comunicazione, problemi di rete sociale, finanze, problemi sessuali e salute.)

Nello studio, 206 individui (comprendenti 103 coppie) hanno fornito risposte. Ciò ha permesso ai ricercatori di confrontare le risposte e cercare elementi comuni. I partecipanti hanno fornito fonti di incertezza simili? Circa la metà (46,4%) non ha fornito risposte simili a fonti di incertezza; solo l'1,2% aveva una sovrapposizione completa. Le scoperte collettive dimostrano che le coppie sperimentano varie fonti di incertezza e che c'è poca sovrapposizione nelle loro fonti di incertezza.

Non tutti desiderano il matrimonio, quindi vivere insieme senza impegno formale potrebbe non innescare livelli di incertezza simili. Allo stesso modo, solo 38 stati consentono il matrimonio tra persone dello stesso sesso (al momento della stesura di questo articolo); pertanto, le coppie dello stesso sesso potrebbero non avere l'opzione di sposarsi legalmente durante la convivenza. Detto questo, questo studio fornisce importanti dati descrittivi sull'incertezza e potenziali argomenti di conversazione per i partner relazionali mentre navigano nella loro unica situazione di vita.

Il Dr. Sean M. Horan è un professore di comunicazione. Seguilo su Twitter @TheRealDrSean. La sua area di competenza è la comunicazione attraverso le relazioni, con argomenti quali l'inganno, l'affetto, l'amore sul posto di lavoro, il rischio / sicurezza sessuale, l'attrazione, l'affetto ingannevole e le impressioni iniziali.

Iscrizione basata su:

Steuber, KR, Priem, JS, Scharp, KM e Thomas, L. (2014). Il contenuto dell'incertezza relazionale nelle relazioni di convivenza non impegnate. Journal of Applied Communication Research, 42 , 107-123. doi: 10.1080 / 00909882.2013.874569

Solutions Collecting From Web of "5 dubbi Faccia a faccia prima di trasferirsi insieme"