5 cose che il tuo staff vorrebbe sapere

Ancora un altro sondaggio sulla fiducia nei luoghi di lavoro. Ancora un'altra bandiera rossa. Ancora una volta i risultati confermano che i dipendenti non si fidano ancora dei loro leader.

Il rapporto di ricerca 2011 sulla leadership, sulla collaborazione e sulla fiducia pubblicato da Interaction Associates ha rilevato: "La fiducia degli impiegati nei leader è in ritardo e non ha registrato un rimbalzo nell'ultimo anno. Anche se i dipendenti esprimono fiducia nei colleghi dicendo che condividono e collaborano più facilmente con i colleghi, i dipendenti rimangono diffidenti e diffidenti nei confronti dei loro leader ".

I leader continuano a chiedersi perché quelli che stanno cercando di impegnarsi sono alienati, diffidenti e stufi. Eppure, ogni giorno, l'entusiasmo, le idee e l'iniziativa vengono involontariamente uccisi dalle azioni dei leader. Eliminano le risorse pur aspettando risultati immediati; interrompere il dialogo significativo mentre si richiede ancora un feedback sincero. Effettuano il pagamento di stock option e bonus riducendo allo stesso tempo il salario e i benefici del personale; e premiare i comportamenti sfavorevoli, pur operando con interessi miopi e un'escalation della burocrazia.

Qualche dubbio che l'impegno dei dipendenti e la soddisfazione sul lavoro rimangano bassi? Secondo uno studio di Towers Watson, il numero uno che la gente vuole nei leader del posto di lavoro è l' affidabilità.

Ma cosa ti rende degno della fiducia del tuo staff? Cosa significa essere un leader affidabile? Di cosa hanno bisogno le persone per fidarsi di nuovo? Vorrebbero dirtelo, ma gli studi confermano che oltre il 50% dei dipendenti ha paura di parlare al lavoro.

Quindi, se sei un leader, ecco un insieme di cose che il tuo staff vorrebbe che tu sappia e cinque aree in cui puoi iniziare a creare fiducia oggi:

  1. Le azioni parlano. L'integrità comportamentale è l'allineamento tra ciò che dici e ciò che fai. Come è il tuo? Supponiamo che tu annunci una misura di riduzione dei costi che include l'eliminazione della business class per i viaggi internazionali, ma esoneri te stesso e il superiore dal seguirla. Nessun allineamento, nessuna credibilità. Nessuna credibilità, nessuna fiducia. I dipendenti stanno guardando per l'onestà tra le parole e le azioni dei leader. L'integrità comportamentale dimostra affidabilità. Inizia lì.
  2. Non è il problema delle risorse umane da risolvere. La sfiducia non può essere riparata dai programmi. Un migliore riconoscimento, una maggiore comunicazione push o una formazione migliorata non creeranno fiducia o rispetto reciproco. Ci sono problemi con alcuni leader e problemi con alcuni membri dello staff. Ma il dito puntato, incolpato, perpetuando una mentalità "noi contro loro" esaspera il problema. Linea di fondo? Noi abbiamo bisogno l'uno dell'altro. Il disimpegno costa posti di lavoro e profitti. Ciò di cui c'è bisogno è una comprensione equilibrata del nostro reciproco valore. Inizia lì.
  3. Possiedi la tua parte. Sei sotto pressione per raggiungere obiettivi e numeri trimestrali, ma l'iniziativa viene uccisa con brevi e-mail e richieste crescenti. Se operi come un signore della guerra medievale con ritornelli come "fai che questo accada" o "Non mi interessa cosa ci vuole" quell'approccio basato sul comando e sul controllo non produrrà i risultati che desideri. Inoltre, controlla le placche. Quelle parole che preannunciano i dipendenti come il tuo bene più importante sono viste come una bugia, perché questo non è il modo di trattare un bene valutato. Rendi la dichiarazione vera o abbassa. Inizia lì.
  4. Gestisci al 90%. È retrocedere a scrivere regole, limitare le solide pratiche e prendere decisioni a breve termine con un impatto a lungo termine sul business a pochi delinquenti. Ciò comunica diffidenza all'altro 90% dei dipendenti impegnati, affidabili e laboriosi. Quando ti orienthi verso ciò che è sbagliato piuttosto che ciò che è giusto, comunichi sfiducia a tutti. Cambia la tua prospettiva. Inizia lì.
  5. Daglielo per farlo. Dare fiducia è una scelta che fai quando confidi o fai affidamento su qualcun altro. La fiducia inizia dando fiducia, proprio come l'amore inizia con l'amore, il rispetto nel rispetto degli altri e la comunicazione attraverso la condivisione delle informazioni. Ottieni fiducia dandogli. Inizia lì.

Maggiori informazioni e suggerimenti sulla fiducia possono essere trovati nel mio libro, Hitting Your Sride .

Solutions Collecting From Web of "5 cose che il tuo staff vorrebbe sapere"