4 semplici passaggi per una maggiore compostezza e tranquillità

Sembra che ogni volta che sentiamo parlare della morte prematura e tragica di una celebrità sia dovuta a una combinazione letale di droghe ricreative, farmaci da prescrizione e alcol. E nel mezzo della polemica c'è la questione dei medici irresponsabili che prescrivono farmaci antidepressivi come le caramelle. In modo simile non stiamo drogando prematuramente una nazione di bambini piccoli con farmaci come il Ritalin e l'Adderall che hanno il potenziale di influenzare negativamente il loro cervello in via di sviluppo? Invece, se potessimo insegnare stili di vita salutari alternativi come lo yoga e la consapevolezza nelle nostre scuole, potremmo evitare generazioni a venire che la chimica del cervello, le strutture genetiche e il sistema immunitario siano compromessi.

Sappiamo tutti che viviamo in un mondo molto stressante e ci è stato ricordato più volte che troppa tensione può portare a disturbi psicosomatici cronici, autoimmuni, malattie cardiache, burnout surrenale, cancro, emicrania, colite ulcerosa e disturbi alimentari, droga e abuso di alcool. Per molti il ​​modo più semplice per affrontare il loro eccessivo livello di stress è rivolgersi a farmaci anti-ansia come Prozac e Ativan invece di fare una corsa nel vicinato o una lezione settimanale di yoga o consapevolezza? Naturalmente ci sono alcuni disturbi della chimica del cervello che non possono essere completamente regolati con questi tipi di attività e molti dei miei pazienti prosperano una volta che ottengono il farmaco giusto. Il mio collega, il dott. Mark Epstein, ha scritto un articolo molto informativo su questo argomento intitolato Awakening through Prozac. Affronto anche questo problema nel mio libro sulla consapevolezza.

Da giovane, quando ho iniziato l'università, inizialmente sono stato sopraffatto dalla vita del campus e ho iniziato a ricevere ansia e attacchi di panico per la prima volta nella mia vita. Non sapevo esattamente cosa fossero, ma avevo il buon senso di andare allo Student Mental Health Center per chiedere aiuto. Per fortuna ho visto un giovane psicologo che era appena tornato da studiare in India. Mi ha chiesto: "Posso darti medicine per i tuoi attacchi d'ansia o posso insegnarti la meditazione. Cosa ti piacerebbe fare? "Beh, sapevo di farmaci, ma l'aspetto della meditazione mi ha incuriosito e così ho iniziato a impararlo. Poco dopo i miei attacchi si fermarono e fui felice di scoprire uno strumento di vita incredibilmente prezioso per aiutarmi nelle sfide della vita.

Ora un certo livello di stress può essere utile, ma la chiave è sapere quando hai raggiunto quella soglia magica, che è diversa per ogni individuo. Le persone che sono in grado di lasciare che le cose si spostino dalle loro spalle in genere possono gestire più stress di quelli che sono sensibili. Un'indicazione che sei al massimo è quando il tuo corpo inizia a crollare e sviluppi malattie croniche come problemi gastrointestinali, insonnia, preoccupazioni croniche o disordini immuni correlati. Lavorando principalmente nel settore dell'intrattenimento, so che molti dei miei pazienti prosperano con una certa quantità di stress. Dà loro guida, vitalità, scopo e stimola i loro succhi creativi. La sfida è aiutarli a trovare un equilibrio sano senza ricorrere sempre o immediatamente ai farmaci. Con le loro vite frenetiche non hanno il tempo di meditare per ore sedute nella posizione del loto, quindi lavoro con loro su tecniche che chiamo Meditazione in azione.

La meditazione in azione è al centro dell'apprendimento per prendere una pausa consapevole o sacra e autoregolare l'aspetto "lotta o fuga" del sistema nervoso, che può influire sui cambiamenti positivi nei percorsi neuronali verso l'amigdala, l'area delle dimensioni della noce nel centro del cervello responsabile della regolazione delle emozioni. Quando l'amigdala è rilassata, il sistema nervoso parasimpatico si impegna a contrastare la risposta all'ansia. Invece attiva quella che chiamiamo la risposta di rilassamento o di guarigione quando la frequenza cardiaca si abbassa, la respirazione si approfondisce e rallenta e il corpo smette di rilasciare cortisolo e adrenalina nel sangue; questi ormoni dello stress ci forniscono energia rapida nei momenti di pericolo, ma hanno effetti dannosi sul corpo a lungo termine se sono troppo diffusi. Nella consapevolezza si impara a rallentare e come prendere il polso del proprio corpo. Anche se la consapevolezza ha origine in una cultura orientale, è una pratica indipendente che non è associata a nessuna religione o spiritualità.

Quindi, la prossima volta che sei sotto una scadenza, il tuo partner torna a casa di cattivo umore, il tuo supervisore vuole che tu faccia gli straordinari ancora una volta o ti limiti al traffico prova questi quattro semplici passaggi dal mio libro, Wise Mind, Open Cerca di aiutarti a rispondere con maggiore compostezza e calma.

Fase uno: quando ti attivano per la prima volta ti fermi dal rispondere con qualsiasi reazione emotiva non salutare come la rabbia.

Fase due: la prossima concentrazione sul respiro. Senti il ​​tuo corpo espandersi mentre inspiri e contragga mentre espiri.

Fase tre: mentre ti concentri sul respiro, ripeti in silenzio parole come calmare, centrare, rilassare, armonia, tranquillità e / o arrendersi per un paio di minuti o fino a quando non senti un cambiamento nelle tue emozioni. Certo, se sei tutto solo puoi dire queste parole ad alta voce.

Fase quattro: entro questo breve periodo di tempo sei ora in grado di rispondere alla situazione con più equanimità e da un luogo di riflessione consapevole o ciò che chiamo forza mentale. Questa è la capacità di spostarsi molto rapidamente e facilmente da una modalità reattiva e diventare pienamente presenti nel momento, sperimentando tutta la forza delle tue emozioni, anche se riconosci che sono temporanee e presto si dissiperanno.

Con la pratica mindstrength è uno strumento efficace per aiutare a sviluppare un timone centrale profondamente radicato in modo che non importa quale sia la dimensione dell'onda che incontrano possono recuperare rapidamente e procedere con maggiore attenzione. Lo yogin del 21 ° secolo ha la capacità e la capacità di accoppiare l'intenzione e l'attenzione per rendere le vere sfide quotidiane della vita una vera meditazione in azione.

Ronald Alexander, PhD è consulente di leadership, psicoterapeuta, formatore internazionale e direttore esecutivo dell'OpenMind Training Institute, un'organizzazione all'avanguardia che offre programmi di allenamento personali e professionali in terapie mente-corpo, leadership trasformazionale e consapevolezza. È autore del famoso libro Wise Mind, Open Mind: Scopo e significato in tempi di crisi, perdita e cambiamento che fornisce applicazioni pratiche e innovative per aiutarci nei tempi difficili di oggi e su cui si basa questo articolo. Alexander è un pioniere nei campi della Psicologia Positiva, del Pensiero della Creatività, delle Tradizioni della Saggezza Orientale e dell'addestramento alla Consapevolezza. Per saperne di più, visita www.RonaldAlexander.com.

Solutions Collecting From Web of "4 semplici passaggi per una maggiore compostezza e tranquillità"