4 passi per diventare mentalmente più duri

Jacob Lund/Shutterstock
Fonte: Jacob Lund / Shutterstock

Mentre molti altri quarterback potrebbero essersi sbriciolati sotto pressione, la forza mentale di Tom Brady è diventata più evidente nella seconda metà del Super Bowl del 2017. Visto che molti tifosi del New England Patriots hanno perso la speranza di una vittoria nel primo tempo, Brady ha guidato la squadra in una delle più straordinarie vittorie di rimonta nella storia di questo sport.

Qual è il segreto del successo di Brady? Indubbiamente mette in campo innumerevoli ore di pratica sul campo, ma riferisce anche di fare affidamento su esercizi cerebrali per affinare le sue capacità decisionali. La sua dedizione ad allenare il suo cervello per esibirsi al massimo sembra essere uno dei motivi per cui ha ottenuto il titolo di miglior quarterback di tutti i tempi.

Potresti non aver bisogno di dimostrare la forza mentale sul campo atletico, ma certamente hai bisogno della forza mentale per essere un campione in qualunque cosa tu faccia nella vita. Sia che tu sia un contabile che si prepara per la stagione delle tasse, o un genitore casalingo che sta preparando la famiglia per il ritorno a scuola, il tuo cervello può essere la migliore risorsa o il tuo peggior nemico.

Questi quattro esercizi cerebrali possono allenare il cervello a svolgere al massimo:

1. Gioca per vincere.

È dubbio che Brady sia entrato nella seconda parte del gioco dicendosi "Spero solo che non ci vergogniamo". A giudicare dal suo equilibrio, è molto più probabile che si sia concentrato sulla vittoria. I ricercatori dell'Istituto di sport in Inghilterra hanno scoperto che un semplice cambiamento nel modo in cui pensi alla tua performance può fare una grande differenza nel risultato. Se entri in una situazione che pensa: "Spero di non perdere", ti esibirai peggio di quanto pensi: "Sono qui per vincere".

Fai un respiro profondo e dì a te stesso: "Farò bene". Questo leggero cambiamento nel tuo processo di pensiero aumenterà le tue possibilità di successo.

2. Praticare la consapevolezza.

Gli studi dimostrano che la consapevolezza cambia in questo modo il cervello risponde allo stress. Ecco perché i militari hanno iniziato a insegnare la consapevolezza ai soldati prima del dispiegamento: ottenere un controllo migliore sul loro cervello aiuta i soldati a rispondere a situazioni difficili con meno ansia. Gli atleti da Kobe Bryant a Derek Jeter hanno anche incorporato la meditazione nelle loro routine di allenamento. Phil Jackson, ex allenatore dei Chicago Bulls e dei Lakers di Los Angeles, dice che insegnare ai suoi giocatori la consapevolezza lo ha aiutato a reclamare 11 titoli NBA.

Chiaramente, aumentare la consapevolezza del momento presente ti dà un vantaggio competitivo importante, specialmente nel mondo distratto di oggi.

3. Visualizza il successo.

In un'intervista a Mindbodygreen, la medaglia d'oro olimpica Lindsey Vonn ha dichiarato: "Quando avrò il primo posto, ho corso quella gara 100 volte già nella mia testa, immaginando come farò i turni." Le immagini mentali hanno un profondo effetto sul modo in cui il tuo corpo si comporta.

Gli studi dimostrano costantemente che, a prescindere dal tuo livello di abilità, visualizzare te stesso durante i movimenti ti aiuterà a fare meglio. Sia che tu stia per chiedere un aumento o una presentazione importante, immagina di seguire le proposte. Pensare a ogni fase del processo può aiutarti a raggiungere il massimo.

4. Usa l'auto-conversazione positiva.

Alla domanda sulla sua decisione di lasciare i Cleveland Cavaliers per giocare a Miami Heat, LeBron James ha detto ai giornalisti: "Volevo fare il meglio per LeBron James e fare ciò che rende LeBron James felice".

Inizialmente, i social media ronzavano per prendere in giro su James riferendosi a se stesso in terza persona. Sebbene alcuni sospettassero che stava perdendo il contatto con la realtà, la verità è che parlare a se stesso per nome faceva probabilmente parte della sua chiave del successo. Gli studi hanno scoperto che parlare con se stessi per nome in questo modo riduce l'ansia e ti aiuta a prendere decisioni migliori. Quindi piuttosto che dire "Posso farlo", chiamatevi per nome. Per quanto strano possa sembrare, può aiutarti a regolare le tue emozioni in modo da poter concentrare le tue energie sul compito da svolgere.

Allenamento della forza mentale

Il primo passo per migliorare il tuo gioco, qualunque sia il tuo gioco, è pensare come un campione. Impegnarsi per l'allenamento della forza mentale e con la pratica e la dedizione, pensando come un campione diventerà una seconda natura.

AmyMorinLCSW.com
Fonte: AmyMorinLCSW.com

Vuoi imparare come rinunciare alle cattive abitudini che ti derubano della forza mentale? Prendi una copia di 13 cose che Mentally Strong People Do Do Do.

Solutions Collecting From Web of "4 passi per diventare mentalmente più duri"