4 passaggi per ottenere una relazione Sbloccare

g-stockstudio/Shutterstock
Fonte: g-stockstudio / Shutterstock

A parte l'abuso o la dipendenza, la stragrande maggioranza delle difficoltà delle coppie l'una con l'altra sono a due facce .

I partner di solito entrano in terapia armati di aneddoti e elenchi di rimostranze a vicenda, ma raramente con intuizioni su come i loro pensieri, sentimenti e comportamenti devono cambiare per far crescere la loro relazione. Ma soluzioni durature emergono dall'interno verso l'esterno: l'auto-focus è la chiave.

Ad esempio, "Jillian" riporta:

"Ho cercato di migliorare questa relazione, ma non riesco a far funzionare nulla. So che quello che sto facendo è nel miglior interesse della relazione, ma il mio partner non sta facendo la sua parte. Mi prenderei la responsabilità della mia parte nei problemi se mi sentissi in colpa. Il fatto è che non lo faccio. Non posso essere critico con me stesso per essere deluso da ciò che il mio partner non è stato in grado di fare! Non avrebbe alcun senso. "

Cosa dovrebbe fare? Ecco un piano che può funzionare per chiunque sia bloccato nella frustrazione come lei descrive:

Identifica il tuo ruolo nella situazione e la tua responsabilità.

Jillian ha ragione: non avrebbe senso per lei incolparsi di essere delusa. Ciò che lei può criticare, tuttavia, è la sua incapacità di articolare i modi in cui perpetua la relazione deludente. Può continuare su ciò che il suo partner dovrebbe fare per rendere la relazione più appagante, ma la sua "lista delle cose da fare" è vuota.

Allontanati dalla risposta predefinita.

Jillian insiste: "Se tu fossi in una relazione con qualcuno come mio marito, faresti le stesse cose che faccio io". Non può immaginare che qualcuno reagisca o risponda diversamente da lei. Questo, di per sé, è un problema. E per "problema", voglio dire, è un buon compromesso che può essere trasformato in un'opportunità . Questo potrebbe essere il punto di ingresso per Jillian per iniziare a lavorare con se stessa (ed è qui che la terapia per coppie potrebbe iniziare per lei). Non può immaginare nessuna risposta al suo partner se non quelle che viene da lei naturalmente o "automaticamente", senza pensare, senza riflettere. Non può esaltare le sue opzioni e scegliere come reagire. Ciò significa che è rimasta bloccata con la sua prima risposta e ha bloccato il suo rapporto con il pilota automatico.

Uno dei primi obiettivi della terapia di coppia è spostare il dialogo lontano dalle risposte non pensate e negli scambi in cui ogni partner considera l'impatto di come risponderà in anticipo. Ho perfezionato questa pratica in un metodo che chiamo "comunicazione tridimensionale".

Rinnovare l'ottimismo che le cose possono migliorare.

Jillian dice: "Se tu fossi vicino a mio marito, troverebbe un modo per farti arrabbiare e sentirti impotente nel migliorare le cose, lo garantisco." Fino a quando Jillian scopre ciò di cui ha bisogno per sentirsi meno indifesa e meno sopraffatta, rimanere bloccato con il modo in cui le cose sono tra di loro.

La sua convinzione nell'insormibilità dei loro problemi deve essere scossa e sostituita con energia e fiducia nella sua capacità di migliorare la relazione. Perché ciò accada, ha bisogno di vedere sentirsi impotente e sopraffatto come una sfida da superare, non semplicemente come è e continuerà ad esserlo.

Suo marito non fornirà l'iniziativa per lei per centrarsi in una prospettiva ottimista. Anche se volesse, non è nella sua posizione di controllo. Ma è dentro di lei. Senza una prospettiva ottimistica, che supporta la sua capacità di recupero e le consente di lavorare attraverso sentimenti di impotenza e disperazione, non è verosimile sentirsi incoraggiata a rendersi vulnerabile al suo partner o a creare un legame empatico con lui.

Ritrova l'autofocus.

Questo è un segreto commerciale che molti clienti che entrano per lavoro in coppia non si rendono conto: gran parte del lavoro nel lavoro di coppia viene svolto all'interno dei partner come individui. L'autofocus è un prerequisito per migliorare la tua relazione. Al fine di resistere all'ansia e allo stress che richiede la negoziazione delle loro differenze, i partner devono padroneggiare modi specifici per riconquistare la propria equanimità mentre perseguono una maggiore comunicazione e comprensione del proprio partner.

google
Fonte: google

Ho sentito la prospettiva di Jillian da molti partner, uomini e donne, gay e etero. Per un terapeuta, tali dichiarazioni risuonano come la prevedibile trama di una sitcom o di una soap opera. Hanno telegrafato che la scena si risolverà con frustrazione e futilità. Se senti il ​​100% di confidenza nel modo in cui conduci la tua relazione e ti senti sicuro al cento per cento che il tuo partner è totalmente responsabile delle difficoltà che stai incontrando (e la situazione non ruota intorno all'abuso, alla dipendenza o alle preoccupazioni correlate), allora il la prima cosa che deve cambiare è la tua prospettiva.

Benvenuto nei commenti D'accordo con quello che ho detto? Fammi sapere. Disaccordo? Sono solo interessato a sentirlo. Vuoi saperne di più su questa prospettiva? Raccogli una copia di I'm Not a Mind Reader: Utilizzare la comunicazione tridimensionale per creare una relazione migliore (Health Communications Inc, maggio 2015) da Amazon per la presentazione approfondita.

Solutions Collecting From Web of "4 passaggi per ottenere una relazione Sbloccare"