4 modi per pensare e agire come un supereroe

Recentemente mi sono imbattuto in questa storia di un bambino di 5 anni, vestito con un costume da pipistrello, che ha aiutato a salvare un bambino rinchiuso in un'auto in un caldo pericoloso e soffocante. Cosa ha causato a questo ragazzo di mettere a rischio la sua sicurezza e venire al salvataggio del bambino?

Oppure, considera il caso di un'infermiera in pensione che usa il suo fondo pensione per sfamare bambini affamati e anziani in Arkansas. Quando gli è stato chiesto perché lo fa, ha risposto: "C'era un problema che doveva essere risolto e qualcuno doveva dare l'esempio".

Quali sono i fattori che causano e consentono alle persone di aiutare gli altri? Come possiamo noi stessi pensare e agire come i supereroi?

Superhero Mindset. Innanzitutto, è importante identificarsi come una persona che vuole e può aiutare gli altri. Il famoso psicologo (e blogger PT), Phil Zimbardo, ha iniziato l'Heroic Imagination Project (HIP) – una no profit dedicata in parte ad insegnare agli altri ad agire in modo efficace nell'aiutare. Sia il ragazzo nel costume da pipistrello, sia l'infermiera in pensione, autoidentificati come individui che potevano aiutare gli altri, e che hanno dato il via alle loro azioni. Ad una conferenza l'anno scorso a Milano, in Italia, (vedi la foto) abbiamo dato via promemoria braccialetti forniti da HIP ai partecipanti. Le bande servono a ricordare alle persone di comportarsi come "eroi di tutti i giorni" – ad agire per aiutare gli altri quando le opportunità si presentano.

Consapevolezza. Un elemento critico nell'essere consapevoli di coloro che hanno bisogno di aiuto o assistenza è di essere consapevoli – in breve, di essere consapevoli di ciò che sta accadendo intorno a te. Se vedi qualcuno che ha bisogno di aiuto e usa la mentalità dell'eroe, agisci. Ricordo che, dopo un breve corso sulla manovra di Heimlich, sentii un uomo soffocare dall'altra parte del ristorante. Poiché avevo ancora in mente la tecnica di Heimlich, mi sentivo come se fossi in grado di aiutare, e mi sono precipitato dal gruppo di spettatori sbalorditi e ho aiutato l'uomo soffocante. La mia consapevolezza e consapevolezza "mi ha chiamato" all'azione.

Auto-efficacia. Questa è la sensazione di fiducia che tu possa fare qualcosa. L'infermiera in pensione dell'Arkansas si rese conto di avere risorse finanziarie limitate, ma decise che poteva davvero fare la differenza per sfamare alcuni individui affamati, ei suoi sforzi e l'esempio hanno portato a un programma molto ampio per alleviare la fame. Credeva di poterlo fare e lo fece.

Empatia. Un elemento critico di tutti gli eroi è l'empatia per coloro che hanno bisogno del nostro aiuto e assistenza. Un eroe riconosce la sofferenza e il bisogno degli altri e viene mosso ad aiutare piuttosto che a criticare o ignorare.

Quindi la conclusione è questa: vivere la vita come un supereroe e aiutare gli altri quando possibile. Molte piccole azioni possono portare a grandi risultati.

Seguimi su Twitter:

http://twitter.com/#!/ronriggio

Solutions Collecting From Web of "4 modi per pensare e agire come un supereroe"