4 Disordini che possono prosperare sulla solitudine

Stocksy/Claudia Guariglia
Fonte: Stocksy / Claudia Guariglia

Identificare e diagnosticare un problema di salute mentale non è mai un processo facile. La maggior parte delle lotte per la salute mentale non vive in isolamento, e molti di noi hanno tendenze negative di pensiero o di umore che, pur sfidando, non si qualificano come un disturbo.

Come allenatore di relazioni, ho scoperto che la solitudine è una di quelle tendenze che spesso accompagnano un disturbo di salute mentale diagnosticato. Mentre la correlazione non è causalità, sembra che la solitudine potrebbe essere più di una causa che un sintomo in alcuni dei nostri problemi di salute mentale comunemente riconosciuti.

La vicinanza umana è fondamentale per il nostro benessere mentale; senza di essa, un numero qualsiasi di patologie potrebbe affliggerci. La solitudine che nasce da una mancanza di vicinanza umana potrebbe facilmente portare a qualsiasi numero di problemi presentati.

Qui ci sono 4 disturbi mentali riconosciuti che possono scaturire o essere esacerbati dalla solitudine:

1.) Depressione:

Stocksy/Simone Becchetti
Fonte: Stocksy / Simone Becchetti

La solitudine e la depressione sono sempre andate di pari passo. Abbiamo tutti vissuto momenti in cui ci siamo trovati un po 'giù a causa della mancanza di amicizie strette. Se qualcuno non ha avuto relazioni strette nella sua vita, non è un modo per supporre che sentirà un potente malessere di conseguenza.

Recentemente, uno studio condotto in un periodo di cinque anni presso l'Università di Chicago ha rilevato che la presenza della solitudine all'inizio del periodo di cinque anni era un eccellente fattore predittivo per la depressione più tardi nel quinquennio. In effetti, la solitudine era un fattore predittivo persino migliore della presenza della depressione stessa all'inizio del periodo di cinque anni. Cosa indica questo? La solitudine può precedere la depressione anche più frequentemente di quanto la depressione preceda la depressione.

2.) Ansia sociale:

Se la propria solitudine non è causata dall'isolamento fisico (come vivere in una città scarsamente popolata), è ragionevole pensare che la solitudine possa essere causata dal disagio nel conoscere le persone. Questo è solitamente chiamato ansia sociale. Mentre ci sono forme estreme di questo problema – non potendo uscire di casa, ad esempio – i sintomi più lievi di ansia sociale potrebbero essere causati dal solo sentimento. Potresti sentirti imprevedibile o indegno di buone relazioni, causando paura e ansia per il processo di formazione.

Il 26 giugno 2015 NPR ha pubblicato una storia su come la ricerca suggerisce che le persone sole possano effettivamente avere abilità sociali superiori rispetto a quelle che non sono sole. In altre parole, le persone sole non sono sole perché non sanno come parlare alle persone. Invece, i risultati suggeriscono che lottano con le relazioni perché hanno paura di fare casini – si preoccupano di dire la cosa sbagliata nelle situazioni sociali. Lo vedo come suggerendo che la solitudine e l'ansia sociale possono essere intrecciate, creando un circolo vizioso di isolamento e paura dell'isolamento.

3.) Dipendenza:

Stocksy/Irena Fabri
Fonte: Stocksy / Irena Fabri

Rilasciato nel gennaio 2015, il libro rivoluzionario di Johann Hari Chasing the Scream: Il primo e l'ultimo giorno della guerra contro la droga ha reso le persone consapevoli del fatto che la tossicodipendenza potrebbe essere molto più di semplici ami chimici nel cervello. Egli afferma che quando le persone conducono una vita piena di vicinanza con gli altri, non diventano dipendenti dalle droghe – anche quando vengono assunte potenti antidolorifici dopo un incidente, per esempio. Ma è anche vero il contrario. Coloro che si sentono soli prima di prendere un farmaco hanno molte più probabilità di essere catturati.

In un articolo di Huffington Post, Hari fa riferimento al lavoro del professor Peter Cohen, che dice: "Se non riusciamo a connetterci l'un con l'altro, ci collegheremo con qualsiasi cosa possiamo trovare – il ronzio di una ruota della roulette o la puntura di una siringa . [Il professor Cohen] dice che dovremmo smettere di parlare del tutto della "dipendenza" e invece chiamarlo "legame". Un eroinomane si è legato all'eroina perché non poteva legarsi pienamente con qualsiasi altra cosa. Quindi il contrario della dipendenza non è la sobrietà. È una connessione umana. "

4.) Accaparramento:

Mentre l'accaparramento è generalmente classificato come un disturbo ossessivo-compulsivo, c'è un elemento di perdita e angoscia nel riempire la propria vita di cose. Quando non riusciamo a riempire le nostre vite con amici intimi e familiari, alcune persone possono rivolgersi a oggetti confortanti per riempire il vuoto. La International Obsessive-Compulsive Disorder Foundation parla direttamente a questo, affermando: "La solitudine è uno dei principali fattori che causano l'accumulo di accaparramento".

Probabilmente tutti abbiamo toccato questa tendenza fino ad un certo punto: aggrappandoci alle cianfrusaglie, alle lettere e ai ricordi di una relazione che è finita, per esempio. Questi oggetti possono "riempire il vuoto", ma man mano che il vuoto diventa più grande, così può la montagna di oggetti.

Se si soffre di una delle condizioni di cui sopra, o si conosce qualcuno che lo fa, può valere la pena considerare se la solitudine gioca un ruolo nel perpetuare il problema. Affrontare la tua solitudine potrebbe essere la chiave per scatenare la tua mente sana.

Per ulteriori informazioni visita kiraasatryan.com e seguimi su Twitter @KiraAsatryan.

Credito fotografico su Facebook: Evgeny Atamanenko / Shutterstock

Solutions Collecting From Web of "4 Disordini che possono prosperare sulla solitudine"