3 suggerimenti per godersi le vacanze mentre divorziato

Pixabay
Fonte: Pixabay

Venerdì ho raccolto mio figlio di otto anni, dopo la scuola, e ci siamo diretti verso la passeggiata delle vacanze di Montana Avenue, una tradizione annuale nella parte di Santa Monica dove viviamo. Le piccole boutique lungo il viale rimangono aperte fino a tardi e servono cioccolata calda o sidro, fette biscottate o bignè.

Abbiamo ottenuto un mezzo isolato dal nostro appartamento, quando abbiamo visto un amico del vicinato, un giovane rabbino di nome Chaim Teleshevsky, che serviva zuppa di pollo e crostacei ai passanti sotto una tenda fuori da Whole Foods. Aveva un aiutante, due enormi tini di brodo di pollo e una fila sempre più grande di persone curvate nei loro scialli contro l'aria fresca del Pacifico. Volevo fare le vacanze insieme a tutti gli altri, ma aveva bisogno di aiuto.

Ho intensificato e ho iniziato a mestolare. Mio figlio, forse ricordando le settimane della settimana in cui facevamo volontariato alla mensa dei poveri di Hoboken, ha iniziato a consegnare piccoli cucchiai di plastica. Il mio bambino di solito è timido nei confronti degli estranei, e non, come dirlo ?, è disposto a seguire ogni singola regola che sente. Ma gli piaceva avere un lavoro che richiedeva concentrazione e un compito con la sua mamma. Non l'ha visto come "comportandosi bene", nonostante i ringraziamenti ricevuti.

Dopo circa trenta minuti, ero pronto per andare avanti. Ma mio figlio, sentendosi utile, produttivo, disponibile, voleva restare.

Feci un passo indietro e lo guardai. Questa pausa dalla nostra indulgenza pianificata per le vacanze mi ha ricordato uno dei miei Principi di separazione: creare momenti positivi . Ero un po 'nervoso per questo negozio di quartiere, solo mio figlio e me; suo padre, il mio ex, a casa a fare le sue cose. Ero preoccupato che mi sarei sentita sola, o si sarebbe sentito in imbarazzo circondato da famiglie felici con entrambi i genitori.

È facile sentirsi meno durante le vacanze, che potrebbe anche essere definita la "Stagione della pressione per avere la famiglia perfetta". Tutta la musica nei negozi sembra così romantica. Le pubblicità in TV sono piene di famiglie felici e intatte accoccolate accanto al fuoco. Per quelli di noi appena single, può essere difficile da prendere.

Ma come scrive la psicologa dell'Università della Carolina del Nord, Barbara Fredrickson, anche piccoli momenti positivi possono innescare una "spirale ascendente di positività". Come viene mostrata negli studi, e nel suo libro edificante, Positività: Rivelazione della ricerca rivelatrice Come abbracciare la forza nascosta del positivo Le emozioni, superare la negatività e prosperare , le emozioni positive ampliano la nostra consapevolezza del mondo che ci circonda e la nostra capacità di pensare in modo creativo e produttivo. Azioni semplici, come il servire zuppa, possono iniziare quella che lei chiama una "spirale ascendente" di crescente benessere. Mentre le vacanze sembrano diverse dopo il divorzio, rimangono mature con l'opportunità di godere di piccole pause positive nella nostra routine.

Alla fine lasciammo il servizio di minestra dietro e scendemmo per la strada, verso l'oceano. Ho provato il tartufo al cioccolato a John Kelly, ho chiacchierato con un vicino, ho posato per una foto con mio figlio in un cappello da giullare viola. Ma il clou della serata per entrambi era servire zuppa fumante nell'aria fresca della notte.

Ecco altri tre suggerimenti per passare le vacanze durante il divorzio:

  1. Salta le antiche tradizioni : le vacanze sono il momento migliore per quello che i ricercatori chiamano "solitudine episodica", quel senso di irritazione che si crea quando si fa qualcosa da solo che in passato coinvolgeva qualcun altro, come fare una passeggiata annuale per le vacanze. O guardando i tuoi figli aprire regali la mattina di Natale senza il loro altro genitore. O fare una vacanza invernale alle Bahamas, se è quello che hai fatto mentre sposavi. Uno dei modi più semplici per ridurre al minimo la solitudine episodica è evitare quelle situazioni che lo innescano, almeno all'inizio, piuttosto che costringerti a "resistere".
  2. Crea una nuova routine : non solo possiamo evitare quelle vecchie tradizioni che si sentono ossessionare senza il nostro coniuge, ma anche crearne di nuove. Abbiamo spesso la sensazione che la gioia della vacanza sia radicata in una specifica tradizione di famiglia, ma ci sono centinaia di modi per festeggiare questa stagione. Uno dei vantaggi delle tradizioni è che ci collegano al nostro passato. Ma il divorzio è un momento in cui vogliamo spostare la nostra attenzione sul futuro. Il fatto è che anche le nuove tradizioni hanno potere. Creiamo nuove tradizioni nelle nostre vite in ogni momento. Come ho scritto in un post precedente, questa è una grande opportunità per ripensare a quello che fai, e trovare un modo per celebrare ciò che è più significativo e più appropriato a dove ti trovi nella tua vita ora.
  3. Portare l'allegria alle feste a qualcun altro : potremmo sentirci soli in vari punti durante le prossime settimane, ma non siamo soli nell'essere da soli o nell'essere a disagio con quello stato. Uno dei modi migliori per combattere una sensazione di tetro isolamento è fare qualcosa di celebrativo per qualcun altro. Invita gli amici per un biscotto che decora la notte, e poi porta quei biscotti a qualcuno che conosci che potrebbe usare il tifo: un vicino anziano, un solo amico che vive lontano dalla famiglia, forse una nuova madre che si sente sopraffatta dall'eccessiva pienezza della propria vita. Ospita una casa aperta al tuo posto per il giorno dopo Natale, organizza una serata al cinema per single amici alla vigilia di Natale, fai un progetto di artigianato con i tuoi figli e invita alcuni dei loro amici. La tradizione di dare in questo periodo dell'anno significa che ci sono anche molte opportunità preordinate per entrare e partecipare facilmente. Se non hai una routine regolare di volontariato, la novità può far sì che quel momento risulti molto più forte, per te e per i tuoi figli.

Questo mese, che alcuni potrebbero etichettare come "La stagione di vedere come la tua vita sta diminuendo", porta anche abbondanti richiami a tutto ciò che abbiamo.

Hai una routine di vacanza post matrimonio? Scrivimi e parlami a wendy@wendyparis.com. Per saperne di più sulla sopravvivenza e prosperare, in caso di divorzio, dai un'occhiata a wendyparis.com.

Per saperne di più sulla forza dei momenti positivi, controlla il sito Web di Barbara Fredricksnon sulla positività.

Solutions Collecting From Web of "3 suggerimenti per godersi le vacanze mentre divorziato"