3 segreti essenziali per scrivere e vendere un libro popolare

Gaelle Marcel/Unsplash
Fonte: Gaelle Marcel / Unsplash

Da quando ho scritto The Happiness Track, mi sono trovato a istruire molte persone che vogliono scrivere libri di psicologia popolare (o di altro tipo). In quel momento ho capito che molte persone hanno libri in loro ma non sanno da dove cominciare (o odiano scrivere). L'intero campo dell'editoria sembra un mistero. Ecco un primer che ho scritto per aiutarti a iniziare il processo.

1. Scrivi

No, non il tuo libro. Alcune persone hanno l'errata idea che l'intero libro debba essere fatto prima che venga presentato. Non è necessario scrivere una sola parola del tuo libro prima di ottenere un contratto. Quello che vuoi, comunque, è scrivere per riviste di stampa o online per mostrare ai tuoi redattori / agenti che puoi scrivere e per saperne di più sulla scrittura di te stesso.

Pubblica i tuoi articoli su riviste o siti Web pertinenti finché non trovano una casa.

Quando ho iniziato, ho lanciato 100 posti e ho ascoltato indietro da 1. Devi continuare a provare ed essere ok con il rifiuto. Quello che presto realizzerete è che è tutto un inestimabile processo di apprendimento. Ecco perché:

  • Inizierai a perfezionare i tuoi tiri e quindi a scrivere articoli migliori.
  • Avrai un'idea di ciò a cui le persone sono interessate. La maggior parte delle piattaforme online al giorno d'oggi può darti un riscontro diretto su quante persone leggono il tuo articolo. Riceverai un feedback immediato su quali titoli funzionano meglio, quali contenuti hanno più successo e gli stili di scrittura che si muovono e toccano maggiormente i tuoi lettori.
  • Troverai il tuo pubblico Idealmente, vuoi scrivere allo stesso pubblico il tuo libro è orientato per (senza dare il tuo intero libro di distanza) – in questo modo si raccoglie già un seguito.
  • Troverai il tuo stile di scrittura. Più scrivi, più svilupperai la tua voce e ti metterai in contatto con le materie che ti ispirano maggiormente. Scrivere è tanto uno strumento per l'autoapprendimento quanto per la comunicazione.
  • Capirai come far leggere i tuoi articoli dal pubblico che desideri – se il tuo libro riguarda The Psychology of the Roller Derby Culture, allora dovresti unirti a tutte le piattaforme di social media Roller Derby che puoi. Invia i tuoi articoli lì – trova il pubblico che è interessato alle tue cose.

Oltre a pubblicare siti web pertinenti al tuo argomento, puoi iniziare il tuo blog – con articoli originali o repository di articoli pubblicati altrove (di nuovo qui noterai quali articoli ottengono più visualizzazioni ecc.). Inoltre, sarai in grado di creare un elenco di newsletter (molto importante per le case editrici che vogliono sapere di avere lettori fedeli che saranno interessati al tuo libro).

2. Prepara la tua piattaforma

Pensiamo erroneamente che tutto ciò di cui abbiamo bisogno per ottenere un contratto di libri sia quello di vendere una grande idea rivoluzionaria per un best-seller del New York Times. Sfortunatamente, non è vero. La verità è che puoi scrivere un libro stupido e vendere ancora se hai un seguito o una buona piattaforma. Potresti avere la migliore idea in tutto il mondo, ma senza una piattaforma agenti / editor non saranno interessati. Perché? Perché è necessario dimostrare che tu stesso puoi vendere il tuo libro attraverso la piattaforma. Le case editrici vendono agli affari (librerie ecc.), In realtà non vendono ai consumatori. Possono offrire qualche pubblicità, ma non molto. È lì che entri ed è lì che si affidano ai tuoi contatti e alla tua visibilità per vendere il tuo libro. Ancora: gli agenti e gli editori saranno più interessati alla tua piattaforma che alla tua idea.

Ecco alcuni elementi essenziali della tua piattaforma:

  • Hai una newsletter significativa (o veramente fedele) che segue?
  • Hai un seguito social significativo?
  • Scrivi già per luoghi con un vasto pubblico o un pubblico di nicchia perfetto per promuovere il tuo libro?
  • Il tuo luogo di lavoro, il tuo sito web o il tuo club possono essere utilizzati come piattaforma (ad esempio, se lavori per Google o un'università importante, possono essere punti vendita sulla copertina del libro o nelle caratteristiche del tuo libro "Google Manager rivela i segreti alle squadre di alto livello" o "Lo psicologo di Harvard scopre che la perdita di peso è più importante per la mente che per la dieta"). Attenzione qui: potrebbe essere necessario verificare con la legalità del tuo lavoro PR per vedere se hanno problemi con voi che rappresentano la loro azienda nel tuo libro.
  • Il tuo posto di lavoro, la scuola, il club ecc. Hanno una squadra di PR che ti starebbe dietro se scrivessi un libro e ti aiutassi a promuoverlo? (Presumibilmente perché serve anche ai loro interessi che tu / il tuo libro li rappresenti)
  • Sei regolarmente coinvolto con la stampa o i media in qualsiasi modo (TV, notizie, ecc.)?
  • Quali sono le tue caratteristiche clamorose? Soprattutto se sei un tipo umile, non ti piace davvero vantarti. Credimi, venendo dall'Europa dove non dovresti suonare il clacson, questa roba di autopromozione mi fa ancora rabbrividire. Ma sfortunatamente, devi farlo in questo campo. È qui che devi pensare a cosa ti rende ciò che sei, diverso dagli altri e in una posizione unica per scrivere il tuo libro. Sei un giardiniere orchestrale pluripremiato? Un Ivy League Grad ha girato Raw Food Chef? Un triatleta di 75 anni? Devi solo capire l'angolo del marketing – sembra strano e materialista, lo so, ma è un must. * TU * Avrai qualcosa di speciale su di te quindi non pensare a te stesso. Se non riesci a capirlo, chiedi ad amici e parenti di elencare tutte le caratteristiche che ti piacciono: rimarrai sorpreso da ciò che hanno inventato. Probabilmente c'è più di quello che pensi. Proprio come il tuo libro, la tua biografia è una storia che racconti.

Vale la pena aspettare 1, 2 o 3 anni per costruire una piattaforma prima di uscire con la tua idea. Nel mio caso sono trascorsi 10 anni tra la pubblicazione del mio primo articolo di rivista e la pubblicazione di The Happiness Track. Non importa. Ma la tua piattaforma funziona. Garantirà di avere occhi sulla proposta, stupire gli agenti e gli editori e ottenere un contratto (e si spera che sia finanziariamente valido).

3. Trova & Pitch Agents

Ci sono agenti e poi ci sono agenti. Vuoi un agente che attiri l'attenzione degli editori – qualcuno che è rispettato sul campo. Per fare ciò, trova libri di successo simili a quello che vuoi scrivere e guarda nella sezione dei riconoscimenti – è probabile che l'autore abbia riconosciuto il loro agente. Contattali con un grande passo.

Dopo che ti sei presentato dando una breve panoramica della tua straordinaria biografia, vuoi mostrare quanto è sconvolgente la tua idea. Assicurati di aver scovato tutti i titoli in competizione e / o tutti i libri pertinenti che sono usciti di recente nel tuo campo. Discutete della loro popolarità (si spera che lo siano stati) ma dell'ovvia lacuna in ciò che è stato mostrato e in che modo intendete affrontarlo facendo emergere una nuova prospettiva che nessuno ha mai pensato prima.

Se più di un agente è interessato, scopri cosa portano in tavola, i clienti e i contratti che hanno ricevuto in passato, ecc … Vuoi sentirti a tuo agio con il tuo agente, magari parlare con i clienti esistenti, ecc.

Se odiate scrivere (o non avere tempo)

Ho sempre amato scrivere e ho saputo che volevo scrivere libri. Ma tu non puoi. L'idea di sederti e di battere a macchina il tuo libro (o gli articoli del blog menzionati sopra) ti fa accapponare la pelle, preferiresti procrastinare fino alla morte, ti separi dall'offerta di libri. Oppure potresti non avere tempo perché hai una famiglia e un lavoro a tempo pieno. Ciò non significa che tu non abbia un libro in te – e un grande in questo. Puoi odiare la scrittura ma avere comunque una GRANDE idea. Rilassare. In realtà non devi scrivere il tuo libro. Trova uno scrittore fantasma, preferibilmente qualcuno che ha scritto fantasmi per gli altri nel tuo campo (di nuovo, controlla le sezioni di riconoscimento qui). Sì, dovrai pagarli in anticipo. Ma se il tuo obiettivo più importante è quello di ottenere un libro e di diffondere le tue idee (e non la remunerazione finanziaria – che comunque spesso non è così significativa), quindi assumere qualcuno che lo scriva per te. Avrai voglia di trovare un partner eccezionale, qualcuno con cui ti trovi davvero in contatto e che capisca a fondo le idee che stai cercando di trasmettere. Puoi pagare loro un grosso (o tutto) dell'anticipo, ma alla fine della giornata, avrai il libro che avresti voluto scrivere. L'agente / editore non si preoccuperà se tu o qualcun altro scrive il libro. Vogliono solo sapere che puoi aiutare a venderlo. Potrebbero anche avere suggerimenti per grandi scrittori di fantasmi per te.

C'è di più qui – molto di più su ciò che viene dopo: la proposta del libro, il contratto, il processo di scrittura e di editing, la versione ecc. Ma prima le cose vanno prima di tutto! Ottieni il tuo contratto di libri e sarò felice di condividere altri suggerimenti più tardi! In bocca al lupo!

Ecco il libro che ho finito per scrivere:

HarperOne
Fonte: HarperOne

Solutions Collecting From Web of "3 segreti essenziali per scrivere e vendere un libro popolare"