3 modi per ridare gioia alle faccende di bambini piccoli

Le faccende sono spesso considerate faticose e noiose. Sono visti come i doveri da completare prima di fare qualcosa che sia davvero divertente, rilassante sul divano, o ottenere privilegi o un assegno.

Non è che le faccende non siano buone per i bambini. La ricerca ha scoperto che dare ai bambini le faccende li aiuta a prepararli per il successo nella vita. Utilizzando i dati raccolti nell'arco di 25 anni, Marty Rossman dell'Università del Mississippi ha scoperto che i bambini che avevano svolto le faccende dall'età di 3 o 4 anni avevano maggiori probabilità di essere ben adattati, avere migliori relazioni con amici e familiari e avere più successo in le loro carriere.

Tuttavia, pensare a compiti come "faccende domestiche" può togliere loro il divertimento. Fai le tue faccende! Hai già fatto le tue faccende? Mi aspetto che tu faccia le tue faccende! Sembra così negativo, come una punizione simile a mangiare cavoletti di Bruxelles o ottenere un colpo al medico.

Pensare alle faccende come "ruoli significativi" o "lavori speciali" aiuta a riportare la gioia naturale in loro. I bambini piccoli tendono ad amare i lavori. Mentre i bambini possono imparare a fare compiti per se stessi, come pulire i piatti o vestirsi, è anche importante per loro fare lavori che aiutano un collettivo. I bambini sono naturalmente motivati ​​dall'aiutare i familiari, gli amici o anche gli estranei. Amano usare il loro potere e la loro competenza in modi unici per il bene degli altri.

Ecco alcuni modi in cui i lavori sono già naturalmente divertenti per i bambini piccoli.

I bambini amano essere al servizio degli altri.

Ai bambini piace aiutare e aiutare gli altri. Potrebbero avere il "lavoro" di pulire gli scivoli bagnati nel parco in modo che altri bambini possano usarli. Potrebbero essere incaricati di scrivere e colorare ottenere le carte per gli amici che sono malati. Per aiutare la famiglia, i bambini potrebbero abbinare i calzini della famiglia o mettere via l'argenteria (che aiutano entrambi con le abilità di smistamento pre-matematica). Potrebbero essere incaricati di avvolgere tutti i regali di compleanno o di aprire pacchetti / scatole con le loro forbici da kiddie (che rafforzano le capacità motorie). Potrebbero mettere le coppette dei muffin nei contenitori durante la cottura, svuotare / servire il cibo con le pinze, spruzzare il ketchup per tutti, o spruzzare acqua sui tavoli e strofinarli (che migliorano le capacità motorie o la presa a tenaglia).

Ai bambini piace spostare i loro corpi.

I bambini piccoli vogliono spostarlo spostarlo, ed è buono per loro. John Ratey, autore di A User's Guide to the Brain , descrive l'esercizio come "Miracle-Gro per il cervello". I bambini amano spalare la neve, rastrellare le foglie, spalare trucioli di legno e passare l'aspirapolvere (il che rafforza le normali capacità motorie e costruisce i muscoli). A loro piace correre pile di lavanderia in varie stanze, scappare in un'altra parte di una dimora per prendere asciugamani di carta, o camminare lettere fino alla cassetta della posta.

Ai bambini piace fare cose insieme ai loro genitori.

Quando si fanno durante i momenti speciali uno-a-uno con i genitori, molte faccende possono assumere un significato più profondo e promuovere il legame e l'attaccamento. Lavare la macchina con papà una volta alla settimana, fare shopping con la mamma al supermercato o innaffiare i fiori con la nonna offre opportunità inestimabili per avvicinarsi ancora di più agli adulti importanti.

Ai bambini piace avere proprietà, indipendenza e un senso di potere.

Un bisogno di potere e controllo è uno dei quattro bisogni umani psicologici. I bambini amano essere "responsabili". Potrebbero essere i DJ, sondare le persone per la loro musica preferita e scegliere una playlist per la famiglia e per gli ospiti che arrivano. Potrebbero avere il compito di salutare i visitatori e ottenere loro un bicchiere d'acqua (che costruisce abilità sociali / di intrattenimento). Potrebbero avere il compito di controllare il meteo al mattino e di dire ai fratelli più piccoli di indossare maniche lunghe / maniche corte, pantaloni / pantaloncini (che aiuta la scienza).

Ecco alcuni altri modi per ridare gioia alle faccende / ai lavori.

Porta divertenti componenti aggiuntivi.

I componenti aggiuntivi più piccoli possono rendere i lavori molto più divertenti. Se il lavoro di un bambino è lavare i vetri, aggiungere una piccola scala a pioli lo rende più interessante. Se il loro compito è ripulire i loro giocattoli, aggiungi della musica. Se il loro compito è scrivere biglietti di ringraziamento, dagli loro degli adesivi o degli stampatori. Se ti stanno aiutando nel negozio di ferramenta, dai loro una lavagna con un elenco di controllo per contrassegnare le cose quando le ottieni.

Chiedi le loro idee.

Una differenza fondamentale tra sentirsi come un lavoro è un lavoro impegnato (non un lavoro da grugnito) è se ti è stato dato qualche input. Se è un lavoro da bambini decorare per una festa, chiedere le loro idee: vogliono far saltare in aria i palloncini, appendere le bandierine, fare molti piccoli cartelli o fare un grande striscione? Se stanno andando ad aiutare il giardino, quali 2 verdure vogliono piantare? Preferirebbero annaffiarli la mattina o prima di andare a letto? Se faranno lo snack-packer per una gita, vogliono mele o banane?

Ruotare

Avere una carta rotante dove i bambini fanno diversi lavori ogni settimana impedisce la noia e il disimpegno. Ad esempio, potrebbero passare dall'impostare il tavolo, spazzare dopo cena e liberare il tavolo.

Grazie e rinforza.

Proprio come gli adulti, i bambini apprezzano essere ringraziati. "Grazie per avermi aiutato a raccogliere queste foglie. Il modo in cui li hai calpestati ci ha aiutato ad inserire così tante foglie in più nelle borse. "" Grazie per lavare i piatti stasera. Non pensavo che avresti tolto quel guscio dalla padella, ma il grasso del gomito ha funzionato davvero! "

Copyright Erin Leyba, LCSW, PhD

Erin Leyba, autrice del libro di prossima uscita Joy Fixes for Weary Parents (2017) , è una consulente per individui e coppie nella periferia occidentale di Chicago, www.erinleyba.com. Leggi il suo blog su www.thejoyfix.com o seguila su Facebook.