3 modi per costruire una società più felice

Siamo una nazione sola, bruciata, depressa. Ecco come renderci più felici.

Pixabay

Fonte: Pixabay

Ovunque sembri, sembra che le persone stiano allontanandosi dai loro 9-5 posti di lavoro a favore di un reale impatto positivo in questo mondo. C’è un numero crescente di app per la felicità, programmi di benessere sul posto di lavoro e libri su come vivere una vita migliore. Ma questi sforzi sono davvero sufficienti a ridurre la quantità di solitudine, burnout e depressione?

Non sono così sicuro.

Se vogliamo veramente fermare queste cose, dobbiamo cambiare la cultura, perché in questo momento la cultura americana genera solitudine, burnout e depressione. Qui ci sono 3 possibili passi che potremmo fare.

1. Cambia le norme sociali

Cambiare cultura richiede cambiamenti nelle norme socio-culturali. Ad esempio, se lavoro in un’azienda in cui tutti lavorano per 80 ore settimanali, apprendo rapidamente che dovrei lavorare per una settimana di 80 ore. Se vado in un negozio di alimentari dove tutti spingono le persone nei corridoi a cavarmela, apprendo che dovrei spingere le persone nei corridoi a cavarsela. E se trascorro del tempo con gli amici che mi dicono sempre quanto sono stressati, inizierò ad agire in un modo che mi rende più stressato solo perché mi senta in forma.

È nostra natura conformarci ai comportamenti di gruppo, anche se sappiamo che tali comportamenti sono negativi per noi.

Per cambiare le norme sociali, tutti dobbiamo intenzionalmente iniziare a vivere in modi che promuovano la felicità. Ad esempio, potrei sorridere alle persone che passo al negozio di alimentari. Oppure potrei dire alla gente che non sono stressato, che lavoro solo a tempo parziale, e ne sono felice (a proposito, lavoro solo part-time e ne sono felice).

2. Riscrivi gli script interni

Un’altra cosa che contribuisce alla nostra cultura non così felice sono i nostri script interni su come comportarsi, pensare e sentire. Ad esempio, sceneggiature come “il sogno americano”, “Tirar su i tuoi stivaletti” e “Se lavori duro, puoi ottenere qualsiasi cosa”, ci hanno spinto a mirare al potere, al prestigio e al profitto – obiettivi che hanno ferire la nostra felicità come individui e come nazione.

È tempo di creare nuovi messaggi potenti – messaggi che ridefiniscono il successo come vivere in modo autentico, intenzionale e sano.

3. Insegna agli altri le nuove norme sociali

Dovremo essere intenzionati a insegnare nuove norme sociali. Ad esempio, diciamo che Billy e Joe hanno entrambi frequentato la stessa scuola elementare, ma ora sono assegnati a diverse scuole medie. Al primo giorno di scuola di Billy, riceve un armadietto e un programma. Gli viene detto che deve capire il resto da solo. Questa scuola potrebbe non aver deliberatamente cercato di insegnare a Billy la cultura scolastica, è appena successo. A Billy viene insegnato a operare in modo indipendente nella sua nuova scuola.

Al primo giorno di scuola di Joe, gli viene assegnato un “primo giorno” per aiutarlo a imparare la cultura. Il compagno introduce Joe alle persone e insegna a Joe i gruppi di attività all’ora di pranzo. Ogni singola persona che Joe incontra si presenta e gli chiede di se stesso. Alla fine del primo giorno, la scuola organizza un grande raduno per tutti i nuovi studenti. Questa scuola è intenzionata a insegnare ai propri studenti che la scuola si aspetta che gli studenti siano di supporto, gentili e collaborativi.

Il punto è che se non siamo intenzionati a creare la cultura che vogliamo, un’altra cultura emergerà da sola. E dato il casino in cui ci troviamo adesso, sappiamo che qualcosa deve cambiare.

Solutions Collecting From Web of "3 modi per costruire una società più felice"