13 Sfide e opportunità nell'amore a distanza

Roni Beth Tower
Fonte: Roni Beth Tower

Quando due persone che vivono in luoghi lontani si incontrano e vogliono vedere di più l'una dall'altra, vengono seminati i semi di una relazione romantica a distanza. Le domande che la nuova coppia chiede non sono le stesse poste dai partner i cui eventi di vita li separano dopo aver sviluppato una relazione stabile, completa di una storia e cultura condivisa, sogni per il futuro e una rete di amici e familiari.

Coppie militari separate dallo schieramento. Coppie di studenti, che studiano in diverse scuole. Coppie che vivono insieme quando uno di loro trova lavoro in un luogo lontano. Questo articolo affronta principalmente il primo tipo di relazione a distanza, una di cui parlo dall'esperienza diretta (www.miracleatmidlife.com). Le sue sfide uniche includono il confronto con quelle stesse attività di sviluppo di modelli, una visione condivisa e un contesto comune, oltre all'esplorazione delle richieste di relazioni romantiche più critiche: apprezzare la vicinanza che ogni persona desidera o può accettare, quando deve cambiare, e come cambiarlo

Le relazioni interurbane sono particolarmente interessanti proprio per la svolta che la separazione geografica inevitabilmente dà a una relazione romantica. Ogni nuova relazione amorosa solleva questioni su quando stare insieme, su come stare insieme, sul perché stare insieme e, naturalmente, su quando, come e perché essere separati. La tensione scorre più in profondità: quanto della vita di una persona vuole condividere con un amante e quanta privacy è necessaria? Ad esempio, una carriera che implica riservatezza, come la psicoterapia o la legge o la medicina, per definizione richiede che un certo grado di occultamento faccia parte di qualsiasi altra relazione, al fine di proteggere i clienti. Oppure la propria personalità può richiedere la solitudine come fonte di energia necessaria, la "introversione" Susan Cain descritta in modo così impressionante nel suo libro Quiet . E che dire di altre relazioni preesistenti?

Le relazioni d'amore non romantiche possono creare più spazio per altre relazioni. Ad esempio, i genitori spesso scoprono che avere e amare un bambino porta una maggiore capacità di amare e che la capacità continua a crescere insieme alla composizione della famiglia. Ma l'amore romantico include una nota di possessività. Prospera su un'attenzione totale e sulla passione che l'attenzione può generare.

In una relazione a distanza, la disponibilità è, per definizione, limitata dal tempo e dallo spazio, diventando così una componente importante di come la relazione può evolversi e di ciò che è necessario per mantenerla. Con la distanza geografica nel mix, non solo una coppia deve confrontarsi con quanta vicinanza e quanta separazione vogliono, ma deve anche occuparsi di:

  1. Non condividere lo stesso contesto per le zone di vita quotidiana, il tempo, le persone, i modelli, le attività, la cultura, gli eventi.
  2. Sfide logistiche: calendario, trasporto, comunicazione e pagamento per tutto ciò assumono un nuovo significato quando è coinvolta la distanza geografica.
  3. Le differenze culturali, spesso accentuate con la distanza geografica, contano. Gli stili decisionali sono spesso incorporati nella cultura e possono richiedere la negoziazione. Allo stesso modo, l'importanza relativa di un evento o di una domanda che può influenzare lo stare insieme può variare a seconda della cultura. Il 4 luglio e il Ringraziamento non sono feste in Francia; tre fine settimana di quattro o cinque giorni a maggio non adornano il calendario americano. Molte culture asiatiche apprezzano il contenimento emotivo; molti in latino premiano l'espressione.
  4. Quando una coppia è fisicamente separata, la vita quotidiana può essere protetta dalle esigenze della relazione. Non ci sono piani per la cena da coordinare, nessun conflitto quando si vuole stare alzati fino a tardi per lavorare o leggere o guardare un film, nessuna necessità di sfogarsi su un banale fastidio il cui impatto sul quadro generale è trascurabile. D'altra parte, le aspettative possono introdurre nuovi vincoli, come un telefono o il check-in Skype ad un orario concordato, e la flessibilità può essere più difficile da negoziare.
  5. La vicinanza interiore e il contatto a distanza non sono la stessa cosa. A livello di comunicazione, come ha suggerito Albert Mehrabian, anche se il 7% della nostra comunicazione è nelle parole e un altro 38% è il tono della voce, accessibile tramite telefono, e anche, generosamente, se un'altra percentuale è disponibile attraverso la grafica di Skype manca una parte importante delle informazioni nella comunicazione. Le sfumature del linguaggio del corpo non sono disponibili, mancano le energie emesse dalle emozioni e, per peggiorare le cose, le possibilità di aggiustare le percezioni o correggere l'incomprensione attraverso il contatto – una pacca sul braccio, un tocco sulla guancia, una carezza di una spalla – sono non possibile.
  6. La separazione e la riconnessione in tempo reale portano le loro richieste. A causa dell'energia che si muove tra le persone, il contagio di emozioni felici o tristi o paurose, le esperienze vengono alterate quando sono condivise. La distanza può amplificare la differenza tra sperimentare un'emozione da sola rispetto a quando con un'altra persona. I partner devono adattarsi ai cambiamenti nel feedback quando un amante entra ed esce dalla sua orbita. Imparare nuove strategie per riconoscere e affrontare i molti modi in cui una stretta relazione ti influenza modificando la tua esperienza di base può richiedere tempo.
  7. Inoltre, ogni separazione e ogni riconnessione comporta perdita. Una persona pronta ad affliggere di fronte alla perdita non si muove con la stessa facilità con cui riesce a respirare attraverso l'apparizione e la scomparsa di colui al quale lui o lei si sente profondamente connesso con più facilità. Un altro che fa tesoro della solitudine o che non ha l'abitudine di considerare le preferenze e le scelte di un'altra persona si trova di fronte alla sua rottura quando ritorna l'amante normalmente assente.
  8. A causa delle sfide comunicative, riconoscere e aiutare a soddisfare le esigenze degli altri può essere più difficile a distanza. Un bisogno immediato potrebbe infatti non avere nulla a che fare con l'amante. Ad esempio, l'inevitabile ingorgo sull'Interstatale può portare a fastidio o esaurimento che si traduce in un'irritabilità che si sposta su quella la cui posizione raramente ha le stesse complicazioni. Una tempesta di neve che porta a una riprogrammazione massiccia può essere incomprensibile per un amante che vive in un clima caldo e soleggiato. Senza avere i segnali di chiarimento disponibili attraverso un contatto reale, l'amante lontano ha bisogno di non prenderlo personalmente e di rispettare i modi in cui il partner dice che lui o lei vuole essere trattato.
  9. I desideri o le esigenze fisiche come la partecipazione a un evento in coppia o la condivisione di una consulenza su una questione medica possono diventare impossibili da navigare. E poi c'è il sesso. In una relazione monogama, la gestione dell'astinenza può essere la sua sfida.
  10. I conflitti all'interno della coppia possono essere più difficili da risolvere a causa delle sfide comunicative, delle variazioni culturali e delle differenze nei fusi orari che possono rendere una persona sonnolenta mentre l'altra è desiderosa di mettersi al lavoro. Una mancanza di conoscenza (o apprezzamento) delle richieste del giorno successivo (o quello appena concluso) per la persona amata può complicare le aspettative.
  11. Anche le dinamiche di relazioni accidentate possono essere più difficili da appianare a causa della distanza. L'impossibilità di confortare da un abbraccio prolungato, di respirare tollerante insieme in silenzio quando c'è dolore, della gioia totale in un trionfo o deliziare in un incontro non può essere condivisa come visceralmente. Peggio ancora, colui che vorrebbe raggiungere l'obiettivo può sentirsi impotente, incerto su quali siano i bisogni reali dell'altro o sul modo migliore per soddisfarli. Pertanto, le vite quotidiane separate possono accentuare la disconnessione, mentre le limitazioni ai tentativi di raggiungere i sentimenti negativi dell'inadeguatezza.
  12. Come utilizzare il tempo insieme diventa la sua sfida, perché è una risorsa così scarsa. Perché il rapporto duri a lungo termine, il tempo insieme deve fornire molto più piacere che dolore. Ha anche bisogno di andare oltre le due persone stesse per includere altri che sono importanti per loro. Navigare in queste acque con risorse limitate non è così facile come quando una visita ad un amico può essere facilmente ritardata fino alla prossima settimana o quando le serate disponibili per le gioie semplici di coccole sono illimitate. Ancora più impegnativo, le fonti di piacere possono variare con il luogo in cui la coppia si incontra. Sul terreno di una persona possono avere date di gioco più solitarie, escursioni a piedi o in bicicletta o cene romantiche solo loro due, mentre dall'altra le interazioni sociali sono frontali e centrali.
  13. Infine, la distanza geografica aumenta la complessità nel creare un'identità condivisa, un "noi" agli occhi degli altri. Ogni persona filtra la percezione attraverso le proprie esperienze e ogni cultura influenza in modo sottile (o non così sottilmente) ciò che tali esperienze possono essere.

Date queste sfide, perché uno dovrebbe preoccuparsi? Forse la distanza garantisce che una certa misura di autonomia possa essere mantenuta. Forse le separazioni rassicurano i partner che non diventeranno dipendenti. Forse la connessione e la disconnessione offrono pratiche per temperare le paure della mortalità, l'ultima perdita.

Ma forse, come nel mio caso, il miracolo dell'amare rende semplicemente tutto utile. L'articolo della prossima settimana suggerisce suggerimenti per affrontare le sfide di una relazione a lunga distanza che si desidera continuare a coltivare.

Copyright 2016 Roni Beth Tower

Visitami su www.miracleatmidlife.com

Solutions Collecting From Web of "13 Sfide e opportunità nell'amore a distanza"