13 segni di un compagno emotivamente instabile

Segnali di avvertimento a cui prestare attenzione quando si entra in una relazione.

Unsplash

Fonte: Unsplash

Quando stai cercando un partner, o anche solo nuovi amici, può essere saggio sapere alcuni dei potenziali indizi che una persona potrebbe essere soggetta al dramma. Durante certe fasi della vita, può essere particolarmente importante circondarsi di persone con cui è facile avere una relazione o un’amicizia.

Considera questi scenari:

  • Sei appena uscito da una relazione drammatica con qualcuno che era bisognoso e intenso. Stai recuperando e stai cercando una compagnia che non sia così stressata.
  • O forse sei un po ‘bisognoso e drammatico. Sai che nella tua vita hai bisogno di persone che siano stabili, che abbiano confini eccellenti e che non giochino in nessuno dei giochi emotivi a cui sei incline.
  • O sei nel bel mezzo di una fase della vita in cui qualcosa è incredibilmente impegnativo per il tuo tempo (ad esempio, sei un nuovo medico che fa la tua residenza). Le tue riserve emotive sono sempre vicine al vuoto. Tuttavia, ti senti un po ‘solo e desideri una relazione intima.

Le persone che si inclinano verso l’instabilità emotiva possono avere un sacco di grandi qualità, ma possono anche essere un duro lavoro, e se lo farai dipenderà dalla tua situazione personale e dall’equilibrio della situazione. Pertanto, non sto dicendo che dovresti immediatamente cancellare le persone che hanno uno dei seguenti attributi, ma riflettere sulle tue decisioni.

1. La persona fa affermazioni arrabbiate e autorizzate.

Probabilmente abbiamo tutti avuto l’esperienza di sentire qualcuno fare una dichiarazione e pensare “Wow, sembra così intitolato.” Ad esempio, la persona commette un errore e pensa che le altre persone dovrebbero aggiustarla, senza che ciò possa avere conseguenze.

Allo stesso modo, tieni d’occhio le persone che si arrabbiano sproporzionatamente o si arrabbiano per qualcosa di piccolo che non è come si aspettavano, come se si presentassero in un hotel al momento del check-in e la loro stanza non fosse pronta. Oppure la persona reagisce in modo esagerato a piccoli dispetti percepiti. Ad esempio, propongono un’idea al loro nuovo team di lavoro e vengono richieste ulteriori informazioni affinché il team possa prendere una decisione. Reagiscono come “Come osano le persone interrogarmi?”

2. La persona fatica a mostrare regolarmente le cose.

Un buon segno di stabilità emotiva è se qualcuno mantiene regolarmente i propri impegni, sia che stiano consegnando il lavoro in tempo, mostrando effettivamente gli eventi a cui hanno detto che parteciperanno, o giocando negli sport di gruppo.

3. La persona ha una famiglia drammatica.

È innegabilmente difficile giudicare un individuo dalla propria famiglia, ma se qualcuno non ha avuto caregiver affettuosi e affidabili, c’è un’alta probabilità che non abbiano sviluppato queste abilità da soli.

Inoltre, c’è un elemento genetico per il temperamento, quindi qualcuno con genitori emotivamente instabili ha più probabilità di essere in quel modo da soli. A volte puoi vedere un tratto che scorre in una famiglia, dove alcuni membri della famiglia mostrano una versione ragionevolmente adattiva di quel tratto, e altri mostrano una manifestazione chiaramente disadattiva. Ad esempio, un fratello è un tossicodipendente e un criminale, l’altro è un drogato di adrenalina che prende dei grossi rischi nei loro affari. Se sei qualcuno che odia l’assunzione di rischi, anche quest’ultima persona potrebbe non essere una buona partita per te. Se non ti dispiace prendere rischi, potrebbe andare bene.

Considera la stabilità della famiglia di qualcuno in combinazione con gli altri indizi che ho menzionato.

4. La persona non riesce a mostrare un’appropriata empatia.

Abbiamo tutti sperimentato una dichiarazione in cui ci aspettiamo un tipo di risposta e non capisco. Ad esempio, condividi qualcosa che ti è andato bene e aspetti un “Ben fatto”. Oppure condividi qualcosa di stressante e prevedi che la persona con cui stai parlando raccoglierà almeno un “Che schifo” in risposta.

Cercate quando esprimete un commento che di solito susciterebbe un qualche tipo di risposta empatica o di sostegno, e la persona scivola fuori argomento per parlare di se stessi.

5. La persona sta sempre cercando di metterti in contatto con te.

Questo punto è una variazione del punto sopra. Quando fai una dichiarazione, l’altra persona cerca sempre di farti credere? Ad esempio, dici che stai vivendo stress, e menzionano qualcosa su cui stanno andando avanti, nella loro mente, è più stressante. Un mio amico soleva chiamare questo modello di risposta: “Hai mal di testa? Beh, ho un tumore al cervello. “Le persone con capacità emotive limitate a volte vedono il loro comportamento come empatico e non si rendono conto che non lo è.

Un’altra manifestazione di questo modello è quando stai cercando di parlare di un obiettivo su cui stai lavorando, e l’altra persona ti parla del loro obiettivo più grande.

6. La persona facilmente “irrigidisce” le altre persone.

Diciamo che un allenatore ha pagato per tutte le divise della squadra, e ogni membro della squadra dovrebbe ripagarli per il loro costo uniforme. Una persona instabile e autorizzata può semplicemente “dimenticarsi” di questo. Se pensano di poter cavarsela senza pagare un conto, lo faranno, anche se lo devono.

7. La persona non può mai ammettere di aver torto.

Invece di ammettere la colpa, mentono, escogitano scuse, minimizzano una situazione o incolpano sempre altre persone o circostanze.

8. La persona è estremamente spaventata da qualsiasi critica o scarso rifiuto.

Le persone che non hanno buone capacità di coping e che sono inclini a ruminare e sbalzi d’umore tendono ad avere molta paura delle esperienze emotive negative, come essere criticate o rifiutate, anche se, in una certa misura, fanno parte della vita.

9. La persona si allontana dai problemi piuttosto che affrontarli in modo appropriato.

Il tuo potenziale partner cambia inaspettatamente il loro numero di telefono e scopri che è per evitare le chiamate di recupero crediti. O forse sono indietro sul loro mutuo, ma invece di affrontare la situazione e lavorare con il creditore, cercano di schivare il problema.

YAKOBCHUK VIACHESLAV /Shutterstock

Fonte: YAKOBCHUK VIACHESLAV / Shutterstock

Incontri qualcuno e ognuna delle ultime tre relazioni più recenti ha portato loro a ottenere un ordine restrittivo contro il loro partner precedente o qualcuno che viene arrestato. Questo è un indizio che qualcosa sta succedendo. Probabilmente hanno vissuto un trauma che non hanno ancora imparato a gestire le conseguenze psicologiche di, e continuano a inserirsi in nuove situazioni caotiche. Questo è diverso da qualcuno che ha vissuto un trauma, ma lo ha affrontato. Per lo meno, qualcuno che ha avuto relazioni passate molto drammatiche avrà delle cicatrici emotive (e potenzialmente ferite ancora aperte) da quelle esperienze.

Relazioni stabili possono aiutare le persone a guarire da quelle instabili del passato, ma essere in una relazione con qualcuno che ha questa storia richiede in genere uno sforzo più emotivo. A seconda di cosa sta succedendo nella tua vita e se sei te stesso emotivamente stabile, puoi o meno volerlo fare (o avere le capacità emotive te stesso per farlo).

11. La persona non gestisce costantemente le sue condizioni mediche.

Se qualcuno dovrebbe assumere farmaci quotidiani per un problema a lungo termine e lotta con coerenza, questo è un potenziale segnale che il loro comportamento non sarà molto affidabile.

Allo stesso modo, se una persona dovrebbe adottare misure comportamentali per gestire una condizione (ad esempio, esercitare o ridurre l’assunzione di sale), ma non lo è, questo è un indicatore di loro che hanno difficoltà con il follow-through e la coerenza.

D’altra parte, se incontri qualcuno che sta costantemente gestendo una condizione medica, allora è un buon segno che hanno buone, o potenzialmente buone, capacità di autoregolamentazione. Anche se la persona ha avuto alcuni elementi drammatici nel loro passato, sono in grado di superare quelli, almeno in una zona.

12. La persona non può vedere i punti di vista di altre persone.

Essere in grado di vedere i punti di vista di altre persone ci aiuta a rimanere emotivamente equilibrati. Ad esempio, se riesci a capire perché qualcosa è un grosso problema per qualcun altro, anche se non è per te, allora puoi reagire con comprensione piuttosto che esasperazione, o arrabbiandoti con la loro rabbia.

Le persone che non riescono a vedere i punti di vista degli altri tendono ad essere emotivamente esplosivi e non riescono a capire perché è importante che tutti ottengano un modo per ottenere la propria strada.

13. La persona sembra troppo intensa.

Ci sono vari modi in cui questo può manifestarsi. Ad esempio, qualcuno che è troppo autosvelarsi troppo presto, o che tende a precipitarsi in cose di cui si eccita troppo. Spesso le persone che idealizzano gli altri sono inclini a lanciare più tardi quando qualcosa scoppia quella bolla.

Riassumendo

Come ho detto all’inizio, non dovresti visualizzare nessuno dei fattori che ho menzionato in isolamento. Per ogni punto che ho menzionato, potrebbe esserci una spiegazione alternativa. Ad esempio, una persona perde regolarmente gli eventi, perché ha ADHD per adulti e lotta con la pianificazione. Tuttavia, se le tue campane di allarme intuitive stanno suonando su qualcuno, considera questo elenco di fattori per vedere se ti aiuta a capire perché hai quel senso.