12 passaggi per l'adeguamento all'elezione di Donald Trump

Il presunto impossibile è successo: l'8 novembre 2016, Donald J. Trump è stato eletto alla presidenza degli Stati Uniti.

Deborah L. Davis
Fonte: Deborah L. Davis

Se sei turbato dai risultati di queste elezioni, potresti trovare difficile immaginare da dove partiremo. Potresti sentirti spaventato dalla prospettiva di visioni odiose, semplici e xenofobe compiute. Potresti sentirti sconvolto o conoscere altri che si sentono ansiosi, depressi, furiosi, inorriditi, sconcertati, privati, persino suicidi. Potresti aver perso la fiducia nell'umanità – che un tale uomo potesse essere votato nell'ufficio più alto della terra. Potresti pensare all'emigrazione in Canada.

Mentre la polvere si posa, e lo sarà, ecco alcune idee per venire a patti con i risultati elettorali e avanzare con equanimità, dignità e speranza.

Esci dal tuo cervello di lucertola. Prima di tutto, capisci che la campagna di Trump ha attirato il cervello di lucertola di tutti, la parte centrale del cervello che reagisce alla minaccia. Trump essenzialmente alimentato fiamme di paura – paura nei suoi sostenitori su cosa sarebbe successo se Clinton diventasse presidente; paura nei suoi detrattori su cosa succederebbe se Trump stesso diventasse presidente. Ma tu hai il potere di fare appello al tuo cervello di pensiero umano: la corteccia esterna che può ragionare e mediare le reazioni del tuo cervello principale. Ad esempio, invece di dire cose odiose a proposito di Trump e dei suoi sostenitori, puoi notare: "Sono arrabbiato per questo. Ma posso calmarmi ricordando di aspettare e vedere come si dispiega invece di saltare alle conclusioni sul destino imminente. "Puoi anche rivendicare il tuo potere parlando contro ciò che è inaccettabile e rinforzando e istigando cambiamenti sociali positivi. Leggi qui la guida per il crowdsourcing virale: Indivisible: A Practical Guide for Resisting the Trump Agenda. Leggi il documento originale qui. E scaricarlo dal sito Web, dove è possibile anche registrarsi per ricevere gli aggiornamenti.

Ottieni il supporto di cui hai bisogno. Che tu sia stato vittima di bullismo o di qualsiasi tipo di molestia sessuale o aggressione, riconosci il fatto che il comportamento di Trump potrebbe aver scatenato ricordi di traumi passati. In particolare, una parte significativa della popolazione femminile è stata traumatizzata da Trump che si vanta di usare il suo potere per molestare le donne. E ora la sua elezione alla presidenza lo colloca in una posizione di potere ancora più elevata. Questo sembra orribile e devastante soprattutto per quelli di noi che sono sopravvissuti alle aggressioni sessuali e creano effettivamente ancora più traumi, depressione e ansie. Soprattutto se hai difficoltà a superare la tua routine regolare, o stai fantasticando sul suicidio come via di fuga o come soluzione, questo è un segno che il tuo trauma è troppo da gestire da solo. Usa questo evento come catalizzatore per cercare un trattamento, come i nuovi trattamenti che sono stati sviluppati negli ultimi anni per i cervelli traumatizzati. EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) può essere particolarmente efficace nell'aiutare il tuo cervello a elaborare i traumi passati in modo da non essere vividamente ossessionato da loro.

Ricorda, tu non sei solo. In effetti, Hillary Clinton ha vinto il voto popolare, e un totale di quasi 72 milioni di elettori hanno votato per candidati diversi da Trump, rispetto al fatto che ha ricevuto meno di 60 milioni di voti. Purtroppo, a causa del modo in cui funziona il college elettorale, con Trump che ha vinto la maggioranza dei voti in alcuni stati chiave, ha vinto i 270 voti elettorali richiesti. Tuttavia, se si tiene conto del fatto che oltre 68 milioni di votanti registrati non hanno votato affatto, questo significa che molto più dei concittadini (140,2 milioni) NON hanno votato per Trump, il che significa che meno del 30% ha votato per lui. Ricorda inoltre che non tutti quelli che hanno votato per Trump sono un teppista, un bullo o l'approvazione di tutto ciò che Trump sembrava rappresentare durante la sua campagna. Alcuni hanno semplicemente votato per "la loro squadra", il Partito Repubblicano. Proprio come respingi la demonizzazione degli altri da parte di Trump, non cadere nella trappola di demonizzare lui oi suoi sostenitori. (Leggi qui per capire e guadagnare empatia per la base di voto di Trump.Per ulteriori informazioni sul collegio elettorale, leggi qui. Se lo desideri, firma la petizione qui.)

Rallegrati che la caccia alle streghe sia finita. Per quanto tragica possa sembrare questa elezione, mentre Hillary si ritira dai riflettori e si ritira dal servizio governativo, non sarà più perseguitata dall'agenda repubblicana, decennale e senza fondamento, per scoprire la sua colpevolezza di un comportamento criminale, assassinare il suo personaggio e estromettere lei dal servizio governativo. E saremo risparmiati dall'agonia della copertura mediatica in corso di questa caccia alle streghe, e guardando i nostri dollari delle tasse sprecati nel perseguire accuse false e indagini infruttuose e audizioni infinite che avrebbero perseguitato il suo intero mandato. Di conseguenza, Clinton potrebbe benissimo fare più bene pubblico che non all'interno della presidenza – la sua candidatura da sola ha ispirato molte persone a mobilitarsi contro la minaccia di politiche regressive. La Million Women's March è in programma, per inviare un messaggio affermativo alla nuova amministrazione che "i diritti delle donne sono diritti umani". Pagina Facebook qui.

Segui l'esempio dei tuoi leader preferiti. Se Clinton è il tuo leader prescelto, condividi il suo dolore e anche la sua grazia per andare avanti. Nel suo discorso in concessione, ha detto, "Gli dobbiamo una mente aperta e una possibilità di condurre". Prendete a cuore il promemoria di Obama che la cosa giusta da fare è sostenere gli sforzi di Trump per avere successo, perché "se ci riesce, il paese ha successo "E seguire il piano di Obama di parlare e difendere i valori, l'etica e gli ideali centrali americani, quando sono minacciati.

Ricorda cosa significa in realtà vivere in una democrazia. Una democrazia significa che tutti hanno una voce, ma, specialmente in un paese così vasto con una popolazione così diversificata, semplicemente non otterrete tutto ciò che volete in ogni momento. Invece, ognuno ottiene ciò che vuole, un po 'di tempo. Scendiamo a compromessi e ci alterniamo al volante. E puoi essere orgoglioso di uno dei più potenti punti di forza della nostra democrazia, che è la transizione graduale del potere da un presidente eletto all'altro. Puoi anche essere orgoglioso del fatto che stiamo osservando attentamente e criticamente questa particolare transizione e parlando.

Ulteriori informazioni su ciò che accade durante il periodo di transizione di 72 giorni. Secondo la consuetudine, il presidente Obama e la sua squadra uscente hanno già iniziato intensamente a formare Trump e la sua squadra in arrivo sul funzionamento della Casa Bianca, sulla politica estera e interna e sulla vasta burocrazia del governo federale. Mentre 72 giorni potrebbero sembrare terribilmente insufficienti per iniziare un uomo che non ha mai ricoperto cariche pubbliche, con Obama e la sua squadra, Trump non potrebbe essere in mani migliori. E lo stesso Trump dice: "Non vedo l'ora di trattare con il presidente in futuro, incluso il consiglio". Cosa potrebbe esserci di meglio che immaginare il mentoring di Obama a Trump? Guarda la loro conferenza stampa di tre minuti congiunta qui.

Mantieni la prospettiva guardando la storia personale di Trump. Donald Trump è entrato nella corsa come un "candidato alla protesta" che voleva solo lasciare un segno nel partito repubblicano. Ma poi con ogni affermazione oltraggiosa, la sua popolarità è aumentata, e poi secondo l'ex direttore delle comunicazioni della campagna, Stephanie Cegielski, la campagna è diventata un treno in fuga. Scrive: "Certamente non è mai stato preparato o equipaggiato per andare fino alla Casa Bianca, ma il suo ego ora ha preso il posto di guida, e nient'altro importa". Quindi, in effetti, l'America ha chiamato il suo bluff. Ma coraggio, America. Trump era un democratico registrato, un generoso donatore fino al 2008, e ha tenuto idee liberali su molte questioni. Persino durante la sua campagna elettorale, non ha completamente seguito la linea del Partito Repubblicano. E ad aprile, ha affermato che le persone transgender dovrebbero essere in grado di utilizzare il bagno pubblico che si sentono più a loro agio. Questo dimostra una capacità di empatia, compassione e ragionamento basato sui fatti. In effetti, è una wild card e nessuno sa davvero cosa aspettarsi. Mentre questa suspense è snervante, non significa che siamo condannati. Nel frattempo, ascolta i rapporti di fonti di giornalismo rispettabili e rispettabili, piuttosto che i venditori di paura o coloro che trarranno beneficio dal tuo continuo oltraggio. Puoi anche leggere qui la realtà del suo piano d'azione proposto per i primi 100 giorni. E qui, PBS Frontline presenta affascinanti biografie side-by-side di entrambi i candidati. E qui per una visione realistica di ciò che potrebbe accadere e qui da parte si può giocare nel mantenere l'America grande durante i prossimi 4 anni, e oltre.

Fai la tua parte tenendo alte le aspettative di Trump. Come l'America ha chiamato il suo bluff, potremmo strofinarci il naso e dire "Ok amico, vuoi essere presidente? Vai avanti e fallo, mentre ci divertiamo a guardarti fallire! "Ma, America, fai attenzione, perché la ricerca dimostra che le persone sono fortemente influenzate dalle aspettative che gli altri hanno per loro. Faremmo molto meglio come nazione aspettandoci di eccellere nel suo nuovo lavoro. Immagina le possibilità se tutti ci aspettassimo che fosse presidenziale, assumesse consiglieri rispettati e si circondasse di temperamenti freddi e menti sagge? E se ci aspettassimo che lui spingesse un'agenda ragionevole, progressista e pacifica? Ci vuole un paese per creare un leader. Puoi contribuire all'energia positiva che si aspetta che guidi con grazia, compassione e chiarezza basata sui fatti. E trovare un equilibrio – parlare contro violazioni etiche e passi falsi politici, ma ignorare i suoi meschini tweets e commenti sprezzanti. Aiuta le notizie importanti a diventare virali, non il dramma che distrae.

Sii paziente e segui il flusso . Quando si parla di politica e cambiamento sociale, i progressi sembrano spesso fluire e riflettono, in quanto "un passo indietro" porta spesso a "due passi avanti". Di conseguenza, una presidenza disastrosa può aprire la strada a cambiamenti ancora più positivi. Ciò sarebbe simile agli sfortunati anni di George W. Bush che aprono la strada a Barack Obama, che due anni fa era già considerato da molti studiosi uno dei migliori presidenti in molti modi. Inoltre, poiché il Partito Repubblicano ha il controllo della Camera, del Senato e della Casa Bianca, se il paese sta colpendo i pattini, saranno ritenuti responsabili da soli e un turno di potere potrebbe accadere durante le elezioni di medio termine tra soli due anni . Se sei così incline, puoi partecipare a un tale contraccolpo, a partire da ora.

Sii il cambiamento che vuoi vedere. Vai dalla tua strada per connetterti con persone che sono diverse da te, invece di ritirarti nel tuo genere. Sii un faro di compassione e ragione. Non essere spettatore se assisti all'odio o alle molestie. (Leggi qui su cosa puoi fare per offrire protezione). Indossa una spilla da balia per mostrare che sei un rifugio sicuro. Partecipa al servizio pubblico. Partecipa alla politica. Non deve essere un business sporco. Le persone più intelligenti dal punto di vista emotivo, eticamente coinvolte, saranno le più pulite. E se sei un brav'uomo che si sente oppresso da qualsiasi reazione negativa, essere galvanizzato da questo giro di eventi per diventare un uomo ancora migliore. Puoi essere un potente antidoto sforzandoti a mostrare al mondo quanto possa essere rispettoso, rispettabile, sensibile e attento a un vero uomo.

Cerca un umorismo comprensivo. La risata può essere lo zucchero che aiuta la medicina a scendere.

Leggi Gail Collins sul suo programma in dieci passaggi per adattarsi alla realtà di un presidente eletto Trump.

Leggi Garrison Keillor su come gli elettori di Trump non apprezzeranno ciò che accadrà dopo.

Guarda il Saturday Night Live cold open che ha giocato 4 notti prima delle elezioni con esilaranti invii dei candidati e un tocco dolcissimo.

Guarda Stephen Late, lo spettacolo del tardo spettacolo, adattarsi ai risultati elettorali, cosa dire ai bambini e trasferirsi in Canada.

Guarda Trevor Noah del Daily Show cercare di comprendere la realtà e dare a Trump il beneficio del dubbio.

Guarda Samantha Bee di Full Frontal che fa il suo spasso esilarante e spigoloso e elenca i cambiamenti positivi avvenuti in queste elezioni, tra cui il crescente numero di donne di colore votate al Congresso.

Nel complesso, prenditi il ​​tempo necessario per adattarti a questo evento straordinario e di vasta portata. Prenditi cura di te e del tuo cervello ferito. Prendete il cuore (in questo senso, il consiglio del neuropsicologo buddista Rick Hanson è molto confortante). Mantieni la tua routine e fai le attività che ti piacciono. Se hai bisogno di ritirarti per leccarti le ferite o scendere in strada o far sentire la tua voce, fallo. Nelle parole di John F. Kennedy, "Non chiedere che cosa il tuo paese può fare per te- chiedi di poter fare per il tuo paese." E come Martin Luther King, Jr, ricorda che i tuoi sogni per un futuro più luminoso hanno un grande potere, come finché sei disposto a lavorare per loro.

Epilogo: alcuni lettori chiedono supporto aggiuntivo per ridurre il disagio. Si prega di fare riferimento a post recenti come:

Sulla respirazione meditativa, che è un'abilità chiave nel calmare l'ansia.

Sulle abitudini consapevoli che possono lenire e nutrire il tuo cervello e il tuo corpo.

Su come l'amore briscola, con Van Jones: andare avanti con "bella, amorevole, determinata opposizione".

Troverai anche ispirazione nei commenti qui sotto, lasciati da coloro che stanno trovando modi positivi per andare avanti, con grazia e potere, rafforzando il progresso sociale positivo e cambiando attivamente ciò che è inaccettabile.

Solutions Collecting From Web of "12 passaggi per l'adeguamento all'elezione di Donald Trump"