12 Abitudini di Happy Third Marriages

È "3 colpi e sei fuori" o "la terza volta è il fascino?"

Dopo decenni di lavoro con coppie sposate, mi sono reso conto che non c'è molto che posso fare se la mentalità delle persone si concentra su come avere ragione invece di migliorare la loro relazione.

Come risultato, ora mi concentro sui partner che sono motivati ​​a rendere il loro matrimonio un successo e sono disposti a rinunciare a dover avere ragione a farlo. Quelle coppie sono spesso quelle in cui entrambi i partner si sposano per la terza volta o almeno uno è per la terza volta (di solito il denaro) e l'altro per almeno il secondo.

Non sempre è vero, ma sembra che una coppia in un primo matrimonio spesso non sappia cosa fare quando ogni persona cresce in una direzione diversa e separata dall'altra. Piuttosto che accettare questa realtà come una realtà, essi mettono a dura prova l'altra persona quando in realtà sono semplicemente diversi e crescono in quello che dovrebbero essere.

Quindi il secondo matrimonio consiste nel fare l'opposto del primo come reazione all'errore dell'altro. Non si tratta di ammettere e in realtà assumersi la responsabilità personale per i problemi in quel primo matrimonio. In altre parole, la parte narcisistica della personalità di ogni persona è viva, sana e autorizzata. Se non hanno preso questa responsabilità personale per i problemi, spesso hanno le stesse probabilità di imbattersi in problemi – forse diversi, ma comunque problemi – la seconda volta.

La terza volta potrebbe essere il fascino perché dopo essere stato un perdente due volte, diventa più difficile continuare a incolpare completamente l'altra persona. Qual è il modo di dire? "Avere un matrimonio fallito una volta, vergognarsene; avere un matrimonio fallito due volte, vergognarsi. "E quando si invecchia, solo non voler combattere è una legittima soluzione agli argomenti, mentre quando si è giovani sembra essere troppo evitante e spesso c'è un bisogno ossessivo di trattare con e risolvere tutti i problemi. Inoltre, quando hai un terzo matrimonio, sei passato dal credere di essere invincibile a voler arrivare al traguardo della vita con tranquillità.

Ora ci sono molti che non risposeranno per la terza volta. Per quelli che lo fanno, di solito hanno imparato che aiuteranno il loro terzo matrimonio ad avere successo (e quelli che il primo e il secondo matrimonio farebbero bene anche a imparare).

12 Abitudini di terzo e sano e felice matrimonio

  1. Parlando "con" invece di "a" il tuo compagno. Lascia che il loro linguaggio del corpo sia la tua guida. Quando parli "al" tuo partner, si irrigidiscono. Quando parli di "loro", si rilasseranno sicuramente.
  2. Sintonizzarsi – invece di sintonizzarsi – su ciò che sta dicendo il tuo compagno. Quando la tua mente inizia a vagare, fermati e ricorda che ciò che sta dicendo il tuo partner è importante per loro, che tu sia interessato o meno.
  3. Ricordando di ringraziare il tuo amico. Non ringraziare il tuo coniuge per essere premuroso, premuroso o gentile li fa sentire non apprezzati e stupidi per esserti preso cura di te.
  4. Dire "Mi dispiace" invece di diventare sulla difensiva. Quando incasinati, prima ti chiedi scusa sinceramente prima che il tuo compagno possa smettere di risentirti.
  5. Quando dici "Mi dispiace", segui. Le scuse ti offrono un'altra possibilità. Tuttavia, se continui a commettere lo stesso errore, le scuse non solo sembrano vuote, ma anche fastidiose.
  6. Essere in orario. Tenere frequentemente in attesa il tuo coniuge non è solo sconsiderato; è arrogante.
  7. Non saltare alle conclusioni. Presumendo che tu sappia cosa sente il tuo partner – e perché – senza aver prima ottenuto tutti i fatti, li spingerà semplicemente via.
  8. Non giocare alla vittima. Questo comportamento non solo accusa il tuo coniuge di farti del male, ma aggiunge la beffa al danno implicando che lo stanno facendo intenzionalmente, quando potrebbe non essere il caso.
  9. Non rendere l'altra persona sbagliata. Piuttosto che rendersi conto e accettare che ci vogliono due per commettere un errore, danno sempre la colpa ai problemi sull'altro.
  10. Parla bene del tuo partner dietro la schiena. Quando parli male del tuo coniuge con gli altri, questo non solo aggiunge alla lista dei segreti che tieni dalla tua compagna, ma dice anche agli altri quanto poco li rispetti.
  11. Avere regole di base per far fronte a una divergenza di opinioni – Avere regole di base come accettare di non usare parole come "mai" e "sempre" o accettare che nessuna persona possa diventare violenta e implacabile accusatoria – il disaccordo di una coppia impedirà un disaccordo deteriorandosi e talvolta raggiungendo il punto di parole crudeli o un'azione che non può essere ripresa.
  12. Sapere che fare qualcosa una volta non è abbastanza. Se solo esegui temporaneamente le operazioni sopra descritte e non continui a controllarti per non tornare alle cattive abitudini, stai stuzzicando il tuo partner con il cambiamento. Stai anche scherzando sul fatto che sei impegnato a migliorare il tuo matrimonio, quando davvero non lo sei.

I 6 segreti di una relazione duratura: come innamorarsi di nuovo … e rimanere lì (Perigee, $ 15,95)

Solutions Collecting From Web of "12 Abitudini di Happy Third Marriages"