100 Pratiche per grandi relazioni

Quando abbiamo condotto il nostro studio, "I segreti dei grandi matrimoni: le vere verità delle coppie reali sull'amore duraturo", queste sono le pratiche che gli intervistati ci hanno detto di averle mantenute in buona fede mentre crescevano le loro relazioni. Mentre leggi l'elenco, valuta i punti di forza e di debolezza della tua relazione e congratulati con te stesso per le aree in cui risplendi. L'elenco può anche aiutarti a identificare dove il lavoro potrebbe essere ancora richiesto da te e dal tuo partner.

nd3000/Shutterstock
Fonte: nd3000 / Shutterstock

1. Coltivando la visione chiedendoti: "Che cosa è disponibile? Cosa è possibile qui? "

2. Rischiare aumentando il coraggio e l'assertività.

3. Presentati per quello che sta succedendo.

4. Accettare / lasciare andare / arrendersi a ciò che è.

5. Rimanere al di sopra delle incompletezze.

6. Flessibilità: essere in grado di cambiare canale.

7. Essere in grado di distinguere la verità dall'immaginazione.

8. Lasciare andare il senso di colpa e vedere la sua fonte.

9. Consentirti di ricevere aiuto ed essere supportato; essere un gentile ricevente

10. Creare una comunità di supporto accettando supporto e connessione fisica ed emotiva.

11. Praticare la gratitudine, specialmente quando sei risentito o provi l'autocommiserazione.

12. Praticare compassione per te stesso e gli altri quando c'è maltrattamento o scortesia.

13. Essere aperti e vulnerabili.

14. Avere rapporti di fiducia con gli altri che possono vedere ciò che non si può.

15. Dire la verità.

16. Rifiutarsi di mentire e rifiutarsi di mentire a se stessi.

17. Praticare la pazienza quando sei stanco di aspettare.

18. Controllando regolarmente con te stesso e con il tuo partner.

19. Stabilire i confini e fermarsi prima di arrivare al limite.

20. Non trattenere l'amore.

21. Disponibilità a sentire il dolore.

22. Creare una stretta relazione primaria donando e amando in abbondanza.

23. Vivere con autenticità.

24. Essere disposti a provare.

25. Permettere agli altri di sapere come ti senti.

26. Riconoscere vulnerabilità, paure, bisogni e desideri.

27. Dis-identificazione con l'ego / il corpo.

28. Considera conforto e conforto ovunque tu lo trovi.

29. Creare lavoro che ami, che ti guarisce mentre lo fai.

30. Essere coinvolto con gli amici dei tuoi figli.

31. Superare la necessità dell'approvazione degli altri.

32. Non assumere le proiezioni degli altri.

33. Praticare l'accettazione dei piccoli dolori e perdite.

34. Usare tutte le esperienze della vita per approfondire la pratica spirituale.

35. Rimanere aggiornato e completo con tutti nella tua vita, sempre.

36. Confidando nella verità della tua esperienza.

37. Rifiutarsi di accettare un'identità della vittima.

38. Assumersi la responsabilità di tutto nella tua vita.

39. Rifiutarsi di incolpare se stessi o gli altri.

40. Stare lontano dai cattivi terapeuti.

41. Stare fuori dal mainstream.

42. Creare un grande spazio per l'ombra oscura, includere la tua follia, debolezza, impotenza, vulnerabilità, odio, ignoranza e pregiudizio.

43. Prendersi cura del proprio corpo.

44. Coltivare l'amor proprio e l'accettazione di sé.

45. Praticare l'umiltà.

46. ​​Sapere come riempire e rifornire di carburante e farlo.

47. Confidando nel tuo corpo, non nella tua mente.

48. Conoscere ciò che sembra giusto e perseguirlo.

49. Continuare a dare non importa cosa.

50. Lavorando se puoi; se non puoi, non farlo.

51. Fare tutto il necessario per farti passare la notte.

52. Praticare la generosità dello spirito.

53. Trovare qualcosa per cui essere grato per sempre.

54. Accettare l'amore dagli altri, anche se dubiti che sei degno o meritevole.

55. Evitare confronti.

56. Ridurre gli allegati alle preferenze.

57. Trovare gli insegnamenti e le benedizioni in ogni cosa.

58. Dire "sì" a tutto ciò che la vita ti porta.

59. Vivere in modo da essere degni di fiducia e rispetto.

60. Partecipare pienamente al lavoro del dolore.

61. Sperimentare sentimenti ed emozioni; esprimere e riconoscere i sentimenti attraverso l'inserimento nel diario, il lavoro di gruppo e / o la terapia; e alla ricerca di opportunità per comunicare sentimenti.

62. Vivere con consapevolezza, presenza e / o meditazione.

63. Trova il tuo coraggio, così puoi rischiare di sfidarti e di fare pressione.

64. Uscendo dalla tua zona di comfort.

65. Chiedere aiuto e richiesta di supporto.

66. Contenendo o trattenendo sentimenti, che non è lo stesso di reprimerli o sopprimerli.

67. Esprimere spontaneamente.

68. Verifica con te stesso e altro.

69. Dichiarando la tua intenzione e verificando la tua intenzione.

70. Prendendo tempo morto.

71. Vivere una vita di servizio, contributo, volontariato, generosità e donazione.

72. Impegnarsi in compassionevole cura di sé.

73. Disegnare i confini.

74. Dire "no" senza spiegazione, giustificazione, razionalizzazione o scuse.

75. Scoprire e riconoscere la paura.

76. Fare richieste.

77. Solo prendendo accordi che ti impegni a mantenere.

78. Andare su un "dovrebbe" veloce.

79. Fare il check-in e fare solo ciò che puoi fare senza sentirti obbligato.

80. Fare solo ciò che vuoi fare, piuttosto che agire da un senso di dovere o obbligo. Se non c'è un desiderio, non farlo.

81. Le attività di gioco per nessun motivo diverso da quello che offrono divertimento o piacere.

82. Osservando le tue motivazioni e le tue intenzioni con una profonda autoanalisi.

83. Testimonianza nello stato di consapevolezza non giudicante.

84. Consentirti la solitudine.

85. Trascorrere del tempo in natura.

86. Perdonare quando sei stato offeso o fatto un torto ad un altro. Perdonando tutti

87. Respirare consapevolmente.

88. Identificare, coltivare e rafforzare i talenti.

89. Fissare gli obiettivi: cosa vuoi sperimentare? Quante volte?

90. Rallentando e esaminando la paura di rallentare.

91. Trattenere la tensione degli opposti.

92. Ritirare opinioni, consigli e filosofia a meno che non sia richiesto.

93. Prendendo un timeout e dicendo cose del tipo, "ho bisogno di un momento per pensarci."

94. Richieste e inviti in declino.

aliceabc0/pixabay
Fonte: aliceabc0 / pixabay

95. Trovare e onorare il proprio ritmo e ritmo, piuttosto che andare d'accordo con gli altri.

96. Praticare il non giudizio andando su una "colpa veloce". Questo richiederà all'apprendimento di distinguere il "giudice" dal tuo sé autentico.

97. Costruire la forza, sia fisica che intellettuale.

98. Scoprire l'oro nell'ombra e stringere amicizia, piuttosto che resistere.

99. Cerca l'opportunità di crescita in ogni crisi: ogni situazione che comporta una delusione nelle aspettative di sé o degli altri o delle circostanze. Consideralo come un mezzo per rafforzare tratti caratteriali specifici.

100. Diventare una persona migliore, più amorevole, più forte, più completa.

Solutions Collecting From Web of "100 Pratiche per grandi relazioni"