10 verità basate sulla ricerca sulle persone innamorate

S_L/Shutterstock
Fonte: S_L / Shutterstock

La vita senza amore è come un albero senza fiori o frutto – Khalil Gibran  

Fonte: S_L / Shutterstock

L'amore è una delle emozioni più importanti, ma più incomprese che sperimentiamo. I cervelli umani sono naturalmente collegati alla connessione con gli altri, e sperimentiamo la solitudine e il rifiuto come minacce dolorose alla sopravvivenza. Per ragioni sia biologiche che culturali, molti di noi credono che sia necessario un rapporto d'amore duraturo per essere veramente soddisfatti. Tuttavia, in realtà, l'amore non è necessariamente uno stato duraturo e immutabile. L'amore a lungo termine non è automatico, ma richiede duro lavoro, altruismo e la volontà di essere vulnerabili.

Di seguito sono riportati 10 fatti basati sulla scienza per aiutarti a capire cos'è veramente l'amore, e non lo è:

1. L'amore è diverso dalla passione o dalla lussuria.

L'attrazione fisica è una parte importante dell'amore per la maggior parte di noi, ma l'amore emotivo è diverso dalla lussuria. Questo è il motivo per cui stand di una notte e collegamenti alimentati dall'alcol non tendono a portare a relazioni a lungo termine. Gli studi che analizzano i cervelli in tempo reale mostrano che manifestiamo lussuria nelle aree di motivazione / ricompensa del cervello, mentre l'amore illumina le regioni collegate alla cura e all'empatia.

2. L'amore è sia un sentimento momentaneo che uno stato mentale a lungo termine.

C'è qualcosa nel cliché di due cuori che battono tutti insieme: una nuova ricerca mostra che noi viviamo l'amore nel momento come uno stato di comunione. In questo momento di profonda connessione, le persone innamorate si rispecchiano a vicenda le espressioni facciali, i gesti e persino i ritmi fisiologici. Ma l'amore può anche essere uno stato mentale ed emotivo duraturo nel quale ci preoccupiamo profondamente per il benessere degli altri, si sentono toccati dal dolore degli altri e motivati ​​ad alleviare la sofferenza dell'altro.

3. Costruire relazioni durature richiede lavoro.

Una meta-analisi dei migliori studi a lungo termine sulle relazioni d'amore evidenzia alcuni modelli di comportamento che accomunano le coppie con amore duraturo: i partner si pensano positivamente l'un l'altro quando non sono insieme; supportano la crescita e lo sviluppo personale degli altri; e intraprendono esperienze condivise in cui possono imparare ed espandersi.

4. Possiamo aumentare la nostra capacità di amare.

Le ricerche sulla consapevolezza e sull'auto-compassione mostrano che la pratica regolare di queste strategie può sviluppare il nostro cervello per essere più positivi ed empatici nel giro di pochi mesi. I monaci che praticano regolarmente la meditazione della compassione hanno un ritmo diverso delle onde alfa del cervello rispetto agli adepti della meditazione iniziale o alla persona media non meditante. Le meditazioni di consapevolezza e compassione aumentano l'attività nei centri cerebrali connessi all'empatia e alle emozioni positive, diminuiscono l'attivazione dei nostri centri di paura e rendono i nostri cervelli più interconnessi, una caratteristica associata al modello di attaccamento sicuro.

5. Non è solo nella tua testa.

Un ampio gruppo di ricerche mostra che l'amorevole connessione è benefica per la salute fisica a lungo termine, e la solitudine e la mancanza di connessione sociale hanno dimostrato di accorciare le nostre vite tanto quanto fumare. (Essere membri di una chiesa, sinagoga o gruppo di comunità riduce questo effetto.) Per gli uomini in particolare, il matrimonio migliora la salute a lungo termine e la morte di un coniuge è un fattore di rischio per la morte precoce. Non sappiamo se questo è perché le mogli incoraggiano i loro coniugi a prendersi cura della loro salute, o se sono direttamente collegate alla loro connessione emotiva e fisica.

6. Se ci concentriamo sull'amore, possiamo migliorarlo.

Quando focalizziamo deliberatamente la nostra attenzione sui nostri sentimenti e azioni verso una persona amata, iniziamo una spirale positiva reciproca di apprezzamento reciproco e felicità. Ammettiamolo: tutti vogliamo essere pensati, curati e apprezzati. La ricerca mostra anche che esprimere gratitudine nelle parole o nelle azioni crea effettivamente emozioni positive sia nel donatore che nel ricevente.

7. Non è una quantità fissa.

Amare una persona, anche molto, non significa che hai meno da dare agli altri. In realtà, è vero il contrario: l'amore è una capacità che puoi costruire dentro te stesso attraverso la concentrazione mentale, l'impegno emotivo e le azioni di cura. Quando ci concentriamo e assaporiamo i nostri sentimenti d'amore per una persona, i sentimenti interiori di soddisfazione e connessione che sperimentiamo possono motivarci ad essere più amorevoli in generale.

8. Non è incondizionato.

Una delle precondizioni per amare i sentimenti è un senso di sicurezza e fiducia. Per connettersi amorevolmente ed empaticamente, la corteccia prefrontale deve inviare un segnale all'amigdala (il centro di allarme del cervello) per disattivare la risposta automatica "lotta o fuga". Le persone che hanno sofferto traumi infantili, negligenza, abuso o altre esperienze che minacciano un attaccamento sicuro possono avere un tempo più difficile per spegnere il sistema "lotta-volo-congelamento" – o sentirsi abbastanza al sicuro da amare. Questa reticenza può essere superata con la terapia o, a volte, da un partner che dimostra ripetutamente affidabilità e cura. (Tuttavia, se le tue ripetute espressioni di cura non sono ricambiate da qualsiasi addolcimento del cuore nel tuo partner, potrebbe essere il momento di considerare di andare avanti.)

9. È contagioso.

Espressioni di cura, compassione ed empatia possono ispirare questi sentimenti negli altri. Questo potrebbe essere il motivo per cui leader come il Dalai Lama o Nelson Mandela ispirano i seguaci a essere i loro migliori sé stessi e ad aiutarli a calmare "lotta o fuga".

10. L'amore non è necessariamente per sempre, ma può essere.

Nel Sonetto 116, Shakespeare scrisse che "L'amore non è l'amore che altera quando trova l'alterazione". Ora sappiamo che l'amore fisso, immutabile è possibile, ma non la norma. In effetti, alcuni teorici mettono addirittura in discussione l'idea di un "sé" fisso e immutabile: oggi non siamo la stessa persona di 10 anni fa. L'esperienza di vita può alterare la nostra biologia, i modelli di pensiero e il comportamento, e le relazioni possono essere messe in discussione quando i bisogni di una persona cambiano o entrambi i partner crescono in direzioni diverse. Detto questo, il ricercatore Art Aron ei colleghi della Stony Brook University hanno dimostrato che, quando pensano ai loro partner, le scansioni cerebrali di una minoranza di persone che denunciano l'amore intenso a lungo termine per i loro partner sono le stesse delle scansioni degli individui chi riferisce di essersi innamorato di recente.

Riferimenti

Acevedo, BP, Aron A., Fisher, H. E, e Brown, L. (2012). Correlati neurali di intenso amore romantico a lungo termine. Social Neuroscienze Cognitive e Affettive, 7, 145-159.

Aron, A., Norman, CC, Aron, EN, McKenna, C., & Heyman, R. (2000). Le coppie hanno condiviso la partecipazione a attività nuove e stimolanti e una qualità relazionale esperta. Journal of Personality and Social Psychology, 78, 273-283.

Barbara, L. Frederickson (2013) Love 2.0: Come la nostra emozione suprema influisce su tutto ciò che sentiamo, pensiamo, facciamo e diventiamo. Hudson Street Press.

Melanie Greenberg, Ph.D. è uno psicologo clinico ed esperto di Mindfulness, Managing Anxiety e Depression, Success at Work e Mind-Body Health. Il dott. Greenberg offre workshop e impegni linguistici per la vostra organizzazione e coaching e psicoterapia per individui e coppie

Vuoi essere avvisato via e-mail quando Dr Greenberg pubblica un nuovo articolo su The Mindful Self-Express o sul suo blog personale ? Iscriviti a: http://eepurl.com/EWWUv

Visita il sito web del Dr Greenberg http://www.drmelaniegreenberg.biz

Seguila su Twitter @drmelanieg

Piace lei su Facebook

Leggi il suo blog di psicologia oggi e blog personale:

  • http://www.psychologytoday.com/blog/the-mindful-self-express
  • http://marinpsychologist.blogspot.com/

Solutions Collecting From Web of "10 verità basate sulla ricerca sulle persone innamorate"