10 motivi per festeggiare il giorno di Darwin

Buon compleanno 209 anni, Charles!

KrisiV / Pixabay

Fonte: KrisiV / Pixabay

Questa sera, terremo il 13 ° evento annuale del Darwin Day presso la State University di New York a New Paltz. La nostra celebrazione includerà una conferenza gratuita del famoso scienziato della NASA Lou Mayo, che parlerà dell’evoluzione del nostro sistema solare. Avremo poi trivia a tema pizza, torta e Darwin. (Fermati se puoi: questo evento è gratuito e aperto al pubblico!)

Perché, ogni anno, scienziati, umanisti e studiosi di tutto il mondo prestano particolare attenzione alla vita e all’opera di Darwin nel giorno del suo compleanno, il 12 febbraio 1809? (A proposito, è nato lo stesso giorno di Abramo Lincoln). Perché esiste il Darwin Day internazionale? Perché gruppi come gli umanisti della Hudson Valley letteralmente costruiscono santuari a Darwin e cuociono biscotti a tema evolutivo in suo onore in questo periodo dell’anno?

Sono un sostenitore non apologetico del lavoro di Darwin e della prospettiva che il suo lavoro porta alla nostra comprensione della condizione umana. Di seguito sono 10 motivi per cui dovresti festeggiare il Darwin Day:

1. Il campo della biologia non esisteva fino a quando non furono pubblicate le idee di Darwin sulla selezione naturale (vedi Allmon, 2011).

2. La nostra comprensione della medicina moderna è migliorata in modo esponenziale a seguito della comprensione e dell’applicazione dei principi darwiniani da parte dei medici (vedere Nesse & Williams, 1995).

3. Darwin era un abolizionista, sostenendo l’uguaglianza tra le persone indipendentemente dal retroterra regionale o etnico, ben prima che l’abolizionismo fosse alla moda. Di fatto, per molti versi, era più un abolizionista di quanto lo fosse il suo contemporaneo Abraham Lincoln (vedi Desmond & Moore, 2014).

4. La prospettiva di Darwin ha portato a una ricerca che ha gettato una luce straordinaria su questioni specifiche per la salute delle donne (vedi Reiber, 2009).

5. La prospettiva di Darwin ha portato a progressi nel modo in cui comprendiamo l’educazione elementare (vedi Gruskin & Geher, 2017).

6. Le idee di Darwin hanno aperto la strada alla comprensione avanzata che ora abbiamo della storia evolutiva dell’uomo moderno (ad esempio, Hodgson et al., 2010).

7. Le idee di Darwin sono state applicate per aiutarci a capire meglio come gli esseri umani possono vivere in contesti urbani (vedi Wilson, 2011).

8. Le idee di Darwin hanno aperto la strada al campo della paleontologia, aiutandoci a capire come i fossili di tutto il mondo si incastrano per spiegare la storia della terra (ad esempio, Bose e Bartholomew, 2013).

9. Le idee di Darwin hanno innescato uno straordinario numero di campi accademici aggiuntivi, come l’etologia, l’ecologia, l’immunologia, la letteratura darwiniana, la psicologia evolutiva, la genetica comportamentale e altro (vedi Wilson, Geher, Gallup e Head, in produzione).

10. Le idee darwiniane hanno notevolmente migliorato la nostra comprensione degli aspetti positivi dell’esperienza umana, come l’arte, la musica, la felicità, la gratitudine, la spiritualità, la comunità e l’amore (vedi Geher & Wedberg, in produzione).

Questa lista è incompleta in molti modi; L’influenza di Darwin sul nostro mondo moderno si estende ben oltre i 10 punti qui delimitati.

L’impatto di Darwin sul nostro mondo moderno è semplicemente straordinario e difficile da quantificare. Senza la pubblicazione delle sue idee sulla natura della vita, saremmo privi di campi accademici come la biologia e la paleontologia. La nostra medicina sarebbe molto indietro rispetto a dove è ora. E la nostra intera comprensione di cosa significhi essere umani mancherebbe di una base scientifica.

Buon compleanno, Charles Darwin. E a nome degli ominidi ovunque, grazie.

Riferimenti

Allmon, WD (2011). Perché la gente non pensa che l’evoluzione sia vera? Implicazioni per l’insegnamento, dentro e fuori la classe. Evolution: Education and Outreach, 4, 648-665.

Bose, R., & Bartholomew, A. (2013). Evoluzione nella documentazione fossile. New York: Springer.

Desmond, A., & Moore, (2014). La causa sacra di Darwin: come l’odio della schiavitù ha modellato le opinioni di Darwin sull’evoluzione umana. New York :: Houghton Mifflin Harcourt.

Geher, G., & Wedberg, NA (in produzione). Psicologia evolutiva positiva: la guida di Darwin per vivere una vita più ricca. New York: Oxford University Press.

Gruskin, K., & Geher, G. (2018). L’aula evoluta: usare la teoria evolutiva per informare la pedagogia elementare. Scienze comportamentali evolutive, 12, 1-13.

Hodgson, JA, Bergey, C. M, e Disotell, T. R. (2010). Genoma di Neanderthal: i retroscena della diversità genetica africana. Biologia corrente, 20, 517-519.

Nesse RM, Williams GC: Why We Get Sick: La nuova scienza della medicina darwiniana, Times Books, New York, 1995.

Reiber, C. 2009. Supporto empirico per un modello evolutivo della sindrome premestruale. Journal of Social, Evolutionary and Cultural Psychology 3 (1): 9-28.

Wilson, DS (2011). The Neighborhood Project: Utilizzare Evolution per migliorare la mia città, un blocco alla volta. New York: Little, Brown and Company.

Wilson, DS, Geher, G., Gallup, AG, e Head, H. (in produzione). Darwin’s Roadmap to the Curriculum: Studi evolutivi nell’istruzione superiore. New York: Oxford University Press.

Solutions Collecting From Web of "10 motivi per festeggiare il giorno di Darwin"