10 modi provati per aumentare l'intimità

Nenad Aksic/Shutterstock
Fonte: Nenad Aksic / Shutterstock

Quali sono i tassi più alti in una relazione a lungo termine? La passione è importante, certamente, ma i tassi di intimità sono i più alti. Questo è ciò che lo psicologo Robert J. Sternberg ha trovato in un sondaggio sulla soddisfazione coniugale tra 101 adulti che erano stati insieme per un minimo di un anno e fino a 42 anni.

L'intimità è il senso di un'altra persona che ti conosce pienamente e ti ama per quello che sei – e nonostante ciò. Ciò richiede un salto in rara onestà e lasciarsi vulnerabile. Più profonda è l'intimità, più avrai l'esperienza dell'assorbimento totale con il tuo partner, dentro e fuori dal letto. Per alcuni, l'intimità è quella sensazione di essere "a casa" in presenza del tuo compagno. Oppure può essere un aumentato senso di piacere rilassato quando vedi la faccia della persona amata dopo un'assenza.

"Se esco e torno a casa e il mio ragazzo è qui", ha detto una donna che ho intervistato per Loving in Flow: come le coppie più felici ottengono e rimangono così . "È come se questo fosse il mio rifugio. Quando lo vedo in mezzo alla folla o attraverso la porta principale, voglio salire e abbracciarlo. Una delle parti migliori della giornata è andare a letto la sera e abbracciarsi. Essere semplicemente l'uno nelle braccia dell'altro è rassicurante, adorabile, confortante ".

1. Divulgare di più per sentirsi più vicini.

"L'intimità è un processo di scoperta con un'altra", scrive Joel B. Bennett in " Tempo e intimità": una nuova scienza delle relazioni personali. Nel corso del tempo, però, senza una continua attenzione, è facile perdere l'impulso di continuare a scoprire tutto quello che c'è da sapere l'uno sull'altro. Gli individui che gli psicologi hanno soprannominato openers hanno conversazioni intime con gli altri perché qualcosa su di loro incoraggia la divulgazione. Coloro che non si aprono o rendono facile per gli altri farlo, conosciuti come alti auto-monitor , hanno un momento più difficile con relazioni strette.

2. Prendi tempo per conversazioni profondamente emotive .

Questi sono tra i momenti in cui le persone si sentono più vicine. "Quando condividiamo i nostri pensieri alla fine della giornata", ha detto una donna, "quando siamo abbastanza fortunati da poterlo fare, è molto intimo."

3. Fai qualcosa di nuovo o di grande insieme.

Una donna ha condiviso istanze in cui lei e il suo partner si sentono più vicini, anche quando hanno un discorso produttivo su qualcosa su cui non sono d'accordo. Ma anche importante, mi ha detto, "è quando produciamo qualcosa insieme. 'Raising' dei gatti, facendo qualcosa di veramente bello per gli amici o la famiglia. Come quando siamo in sincronia su "facciamo così e così per così e così."

4. Assapora la routine.

Quando siamo nuovi l'uno con l'altro, qualsiasi cosa apprendiamo è inaspettata, risultando in intense emozioni. Gradualmente nel tempo, diventiamo più prevedibili l'uno con l'altro. Ma c'è un lato positivo di questa prevedibilità, ha scoperto Sternberg: porta all'intimità e "i partner sono così connessi l'uno con l'altro che l'uno non riconosce l'altro, proprio come l'aria che respiriamo può essere data per scontata , nonostante la sua necessità di vita. "

5. Scuotere la routine.

Secondo Sternberg, le nostre interazioni nelle relazioni strette tendono ad andare avanti in solchi logori, chiamati script . La maggior parte delle emozioni è il risultato di qualche interruzione della sceneggiatura. Continua a fare la stessa cosa vecchia e non provi nessuna emozione. Ma smetti di fare quello che hai sempre fatto e, all'improvviso, qualcuno si sente . Sternberg dice che puoi scoprire se una relazione è "viva" generando qualcosa di inaspettato, come se uno di voi andasse via da solo o se andasse in vacanza in un nuovo posto insieme. Ma a volte ci vuole un'azione estrema per rendersi conto di quanta intimità ci sia o che sia. Perché non pianifichi occasionali interruzioni minori, quindi non hai bisogno di un intervento importante per svegliarti?

6. Rendi più difficile allontanarti.

Quando il matrimonio di Susan Tyler Hitchcock e suo marito furono stagnanti, fecero un progetto di famiglia di un viaggio in barca di un anno nei Caraibi. Non appena hanno preso l'impegno e hanno iniziato a pianificare il lungo viaggio, si sono sentiti "messi insieme", ha detto Susan. Il loro schema di lei che esprimeva rabbia o delusione e lui che si ritirava era rotto. Inoltre, la sua abitudine era di diventare terrorizzata da uno scontro, la figura che aveva spinto troppo forte e abbandonare del tutto la conversazione. Nei confini di una barca a vela, nessuno dei due poteva semplicemente andarsene e hanno imparato a parlare a un livello più profondo e onesto.

7. Assicurati di essere sicuro di essere aperto.

Che cosa succede se fai parte di una coppia disadattata, in cui desideri ardentemente un livello più profondo di apertura comunicativa rispetto al tuo partner? I livelli di comfort con la condivisione verbale di solito aumentano con la pratica in un contesto emotivamente sicuro, quindi continua a lavorare per diventare un ascoltatore non giudicante.

8. Valuta se sei un partner migliore di quello che pensi.

Le persone variano da quanta intimità hanno bisogno per evitare la solitudine e quanto possono tollerare prima di sentirsi sature. Quelli con bisogni più forti lavoreranno di più per garantire un contatto intimo con i loro partner, ascoltando più da vicino e incoraggiando i loro partner ad essere più espressivi. Se il bisogno è più debole, allora ci sarà una correlazione più debole tra intimità e soddisfazione della relazione. In altre parole, se non desideri ardentemente il livello di totale vicinanza di cui sto parlando qui, probabilmente non ti dispiacerà se il tuo partner non è così entusiasta di condividere la sua vita interiore.

9. Dai il credito dove è dovuto.

Il chiacchierone, libero e facile, può imparare a riconoscere e dare credito alle modalità di espressione preferite di un partner. Alcuni individui equiparano la comunicazione con l'intimità – in uno studio, più dei due terzi delle coppie divorziate hanno affermato di non aver raggiunto il livello di conversazione che si aspettavano nei loro matrimoni. Le donne, in particolare, lamentavano che volevano parlare di negativi e di positivi, e in particolare volevano parlare di lavoro. Ma il "dare e avere", lo scambio emotivo che cercavano, mancava.

10. L'intimità è più delle parole o del sesso.

Solo un terzo degli uomini divorziati nell'esempio sopra ha affermato di non aver trovato l'intimità emotiva che desideravano. Ciò che alcuni di loro hanno mancato, tuttavia, erano le loro mogli che erano lì per loro "in modi molto più completi". Volevano dimostrazioni concrete di intimità, come essere baciati o chiesto come stavano alla fine della giornata, e essere salutati con aperto braccia alla porta. Finché i meno articolati dimostrano il proprio amore a modo loro, meritano credito per il loro comportamento ponderato, oltre a una maggiore pazienza e comprensione da parte degli omosessuali.

Copyright (c) 2016 di Susan K. Perry , autrice di Loving in Flow (da cui questo post è adattato), e il romanzo Kylie's Heel

Solutions Collecting From Web of "10 modi provati per aumentare l'intimità"