10 cose da considerare quando si imprime una seconda carriera

Circa due anni fa, ho deciso di intraprendere una carriera di scrittore indipendente. Ho iniziato a scrivere il mio libro di prossima uscita, A Widow's Guide to Healing, e volevo ampliare la mia portata scrivendo brani per vari punti vendita. Continuo a mantenere il mio lavoro a tempo pieno come assistente sociale clinico e scrivo durante le mie serate e nei fine settimana. È bello nel senso che non sento la pressione di scrivere tutto il tempo. Tuttavia, ci sono momenti, sento la pressione di lasciare il mio lavoro di lavoro sociale e dare tutto ciò che ho alla mia carriera di scrittore. Poi la logica pesa per ricordarmi che ho bisogno di uno stipendio fisso e di un'assicurazione sanitaria. L'anno scorso ho avuto la fortuna di incontrare persone molto carine, anche famose.

A volte, mi sento come se fossi in una ultra-maratona, senza un traguardo chiaro. Mi fermo qui e là per fare pause, fare rifornimento, condividere le mie gioie e i miei guai, ma continuo. È sorprendente che lungo la strada continui a tirarmi su di morale e chi, con mio disappunto, si sia allontanato dalla mia parte incoraggiante. Alcune delle partenze erano inaspettate. Sono venuti dopo che mi sono rifiutato di compromettere la mia integrità e fare favori professionali. Inseguire una seconda carriera sembra un po 'come un' ultra-maratona '.

Ho intrapreso una seconda carriera perché pensavo di essere abbastanza forte da farlo. Dopo tutto, ero sopravvissuto alla morte inaspettata di mio marito nel 2007 e sentivo che condividere la mia storia poteva aiutare gli altri. Da quando ho iniziato questa seconda carriera, ho imparato molte lezioni per tentativi ed errori. Ecco alcune lezioni che mi piacerebbe condividere:

1. Ho scoperto che la crescita ti rende vulnerabile. Sembra ovvio, ma sono rimasto sorpreso dal fatto che i crescenti dolori che ho vissuto spesso sono il risultato dell'essere crudi e aperti. All'inizio, non conoscevo praticamente nessuno all'interno dell'azienda e avevo ben poche indicazioni. Ho cercato altri che pensavo potessero fornire una direzione. Non avevo bisogno di tenere le mani 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma il check-in per rimbalzare idee trasformate in conversazioni scomode.

Ho sentito gelosamente da parte loro, e in seguito è stato spesso confermato. So cosa stai pensando, questo è il loro problema, non il mio, ma ha comunque causato profonda delusione. Ho iniziato a ritirarmi, a seguire il mio istinto ea perseguire qualsiasi opportunità avessi ragione. Finì per pagare. Per farla breve, sono stato personalmente presentato al Dott. Deepak Chopra. Questa era la mia versione di "high runner". È genuino e autentico come appare nel suo lavoro.

2. Segui il tuo intestino. Settimane dopo aver incontrato il dott. Deepak Chopra, ho avuto una serie di conversazioni con un altro uomo d'affari di grande successo. Ho incontrato questo individuo attraverso un incarico scritto, che ho fatto gratuitamente. Altri mi hanno criticato per aver lavorato gratuitamente, per aver svaligiato "il mio mestiere" e i loro commenti mi hanno dato una pausa. Eppure, qualcosa di profondo dentro di me mi ha detto che era la cosa giusta da fare. Ero curioso dell'argomento e l'ho perseguito. Alla fine sono stato presentato a questa anima selvaggia e di successo. La sua guida e amicizia non ha prezzo.

3. Controlla con te stesso. Dopo la mia conversazione con questo signore, ho capito che dovevo ricontrollare il mio approccio. Il mio atteggiamento verso la mia "razza" contava. Questa non era la gara di nessuno, ma la mia. In molti modi abbiamo tutti le nostre razze. Ognuno di noi ha una linea di meta, un traguardo che ci sforziamo di attraversare. Impara ad aggiustare le cose secondo necessità e gestisci solo un miglio alla volta. Non puoi eseguire il miglio 18 quando sei al miglio 6. In altre parole, è letteralmente un giorno alla volta.

4. Riesaminare il piano di gioco. Potresti sentire che il tuo piano è solido e in grado di resistere alla prova del tempo, ma quando sorgono nuove sfide, potrebbe essere necessario riaggiustare le cose. Ho imparato a formulare il piano B mentre sto seguendo il piano A. Ciò aiuta perché non ti lascia disorganizzato quando le cose sembrano andare in pezzi.

5. Sii consapevole dei bracconieri sociali. Prima di questo potrebbe essere stato qualcuno che hai invitato alla festa e la prossima cosa sai che la tua baby-sitter è a casa loro ogni sabato sera. I rischi a questo livello erano minimi. Tuttavia, quando si tratta della tua carriera, i bracconieri sociali possono fare danni. Esamineranno la tua rete, cercheranno chi vogliono mirare e seguiranno. Possono anche essere così scivolosi da introdurli al loro obiettivo. Non saprai cosa è successo fino a dopo il fatto e questo ti lascerà emotivamente svuotato.

6. Fai attenzione a chi ascolti (soprattutto se possono beneficiare di te in qualsiasi aspetto finanziario). Tutti abbiamo punti ciechi e quando i soldi sono coinvolti pensiamo che quella persona possa darti un consiglio genuino. Tuttavia, queste pepite di saggezza possono essere contaminate da segni del dollaro.

7. Ascolta il tuo corpo. Gli atleti sentono spesso questa frase, "Ascolta il tuo corpo". Una nuova carriera può esaurirti fisicamente ed emotivamente e non sarai in grado di fare il tuo miglior lavoro. Assicurati di riposare. Il riposo previene le lesioni Quei corridori che hanno un nucleo forte fanno il meglio.

8. Il rifiuto avviene. Ricordo che sentivo di essere nel flusso di molte cose buone. Sono stato pubblicato da numerose aziende e ho pensato che avrei potuto ottenere un agente letterario. Sono stato rifiutato dall'agenzia. Ero devastato e nella stessa settimana anche un pezzo che ho scritto è stato respinto. Ho parlato con il mio amico fidato e mi ha offerto questo pezzo di saggezza, "Kristin, questo non è il modo in cui hai intenzione di lasciare il segno. È solo una parte di esso. "

9. Gratitudine. Credo che la gratitudine sia la risposta a quasi ogni domanda. Non è ancora stata trovata una situazione che non ho potuto applicare gratitudine. Ci ricorda ciò che conta davvero.

10. Danza. Ricorda di celebrare ogni obiettivo o traguardo che attraversi. Ce ne sono diversi lungo la strada. Quando sei in grado di fare ciò che ami di più e provare la gioia, ricorda di goderti le tue realizzazioni!

Sto andando avanti, letteralmente e in senso figurato, continuando a lavorare sulla mia forza principale. Sto andando avanti e guardo questa ultra-maratona come un regalo. Sono nella migliore gara della mia vita. Non sto gareggiando con nessuno tranne me stesso e mi piace persino il processo.

Sourcebooks- used with permission
Fonte: libri di testo – usati con permesso

Kristin A. Meekhof si è laureata al Kalamazoo College e ha conseguito il MSW all'Università del Michigan. Ha trascorso 3,5 interviste a vedove di background diversi e ha messo insieme le loro narrative, insieme a consigli pratici nel suo libro di prossima uscita, "Una vedova Guida alla guarigione – Supporto e consulenza delicati per i primi 5 anni". Parti di questo brano sono tratte da lei libro di prossima uscita, "A Widow's Guide to Healing". Nel 2014, ha partecipato a una cena all'ONU come ospite speciale di Lord Loomba.

Solutions Collecting From Web of "10 cose da considerare quando si imprime una seconda carriera"