10 consigli per vivere una vita migliore, un giorno alla volta – da Papa Giovanni XXIII.

Una delle strategie più importanti del mio progetto Happiness è stata mantenere la mia tabella delle risoluzioni. Fornisce responsabilità, mi spinge a rivedere tutte le mie risoluzioni una volta al giorno, mi dà le stelle d'oro che bramo – quando riesco a seguire le mie risoluzioni. (Se ti piacerebbe vedere una copia della mia scheda Risoluzioni personali, per ispirazione, mandami una e-mail a grubin [at] gretchenrubin [.com ].)

Amo leggere le risoluzioni di altre persone e i loro comandamenti personali, ed ero molto interessato a leggere il decalogo quotidiano di Papa Giovanni XXIII (un "decalogo" è un insieme di regole che hanno un peso autorevole). Papa Giovanni XXIII era papa dal 1958 al 1963 ed era conosciuto come "Il buon papa".

Un aspetto della lista che vale la pena notare è l'enfasi sul prendere ogni giorno come viene. Questa mentalità è estremamente utile per me. Invece di lasciarmi travolgere e scoraggiare immaginando quanto sarebbe difficile mantenere le mie risoluzioni per il resto della mia vita, lo prendo giorno per giorno (o Bird by Bird per voi fan di Anne Lamott). Alcolisti Anonimi segue questo stesso approccio – sottolineando "un giorno alla volta" per mantenere gestibile un cambiamento difficile.

Quindi ecco dieci consigli di Papa Giovanni XXIII su come vivere una vita migliore, giorno per giorno:

1. Solo per oggi, cercherò di vivere la giornata in modo positivo senza voler risolvere i problemi della mia vita tutto in una volta.

2. Solo per oggi, prenderò la massima cura del mio aspetto: vestirò con modestia; Non alzerò la mia voce; Sarò cortese nel mio comportamento; Non criticherò nessuno; Non pretenderò di migliorare o di disciplinare nessuno tranne me stesso.

3. Solo per oggi, sarò felice nella certezza che sono stato creato per essere felice, non solo nell'altro mondo ma anche in questo.

4. Solo per oggi, mi adeguerò alle circostanze, senza richiedere che tutte le circostanze si adattino ai miei desideri.

5. Solo per oggi dedicherò 10 minuti del mio tempo ad una buona lettura, ricordando che, proprio come il cibo è necessario per la vita del corpo, una buona lettura è necessaria per la vita dell'anima.

6. Solo per oggi, farò una buona azione e non dirlo a nessuno.

7. Solo per oggi, farò almeno una cosa che non mi piace fare; e se i miei sentimenti sono feriti, farò in modo che nessuno se ne accorga.

8. Solo per oggi, farò un piano per me stesso: non posso seguirlo alla lettera, ma lo farò. E starò in guardia contro due mali: la fretta e l'indecisione.

9. Solo per oggi, crederò fermamente, nonostante le apparenze, che la buona Provvidenza di Dio si prende cura di me come nessun altro che esiste in questo mondo.

10. Solo per oggi, non avrò timori. In particolare, non avrò paura di godere di ciò che è bello e di credere nella bontà. In effetti, per 12 ore posso certamente fare ciò che potrebbe causare a me costernazione se dovessi credere che dovevo farlo per tutta la vita.

Ho letto questo decalogo diverse volte nel corso degli anni, e ogni volta che lo leggo, una ammonizione diversa attira la mia attenzione. Oggi mi sono ritrovato a rimuginare sul n. 2: " Non pretenderò di migliorare o disciplinare nessuno tranne me stesso ." Questa è una buona risoluzione per un progetto di felicità. Sembra spesso che sarei felice se solo altre persone si comportassero correttamente! Ma la verità è che l'unica persona che posso davvero "migliorare o disciplinare" è me stesso .

Quale dei dieci suonava più vero per te?

* A proposito di decaloghi quotidiani, sono stato felice di vedere che Abbey, del blog Beauty and Thorns, ha iniziato il suo progetto di felicità, e sono rimasto particolarmente affascinato nel leggere i suoi dieci comandamenti e i suoi dodici obiettivi per l'anno.

* È il giorno del passaparola, quando incoraggio gentilmente (o, potresti pensare, infastidito) a spargere la voce sul Progetto Felicità. Tu potresti:
– Inoltra il link a qualcuno che ritieni possa essere interessato
– Link a un post su Twitter (seguimi @gretchenrubin )
– Iscriviti alla mia newsletter mensile gratuita (circa 44.000 persone lo ottengono)
– Compra il libro
– Partecipa alla Happiness Challenge 2010 per rendere il 2010 un anno più felice
– Inserisci un link al blog nel tuo aggiornamento di stato di Facebook
Grazie! Apprezzo qualsiasi aiuto. Il passaparola è il MEGLIO.

Solutions Collecting From Web of "10 consigli per vivere una vita migliore, un giorno alla volta – da Papa Giovanni XXIII."