10 consigli per parlare con persone con cui non si può essere d'accordo

WAYHOME studio/Shutterstock
Fonte: studio WAYHOME / Shutterstock

Durante le festività natalizie, potresti facilmente trovarti in situazioni in cui qualcuno solleva argomenti politicamente divisivi. È probabile che le vacanze ti mettano in contatto con parenti e suoceri che possono avere opinioni diverse, creando sentimenti spiacevoli, silenzi imbarazzanti o scontri diretti. Potresti essere seduto con una suocera che gongola per la vittoria del suo candidato preferito di fronte a tua zia che piange chiaramente la perdita del suo candidato. Sia che ci si trovi nel mezzo, sia nei siti opposti di un argomento crescente, desideri che tu possa svanire, ma invece sei attratto. Fortunatamente, ci sono modi per affrontare le tensioni interpersonali, grazie a nuove intuizioni sulla differenza tra diversità e disaccordo.

In un recente studio, Robert Lupton della Michigan State University e Judd Thornton della Georgia State University hanno esaminato i modi in cui gli individui interagiscono sui social network quando condividono opinioni divergenti. Il disaccordo , sostengono, è la misura in cui siete esposti alle persone con cui voi e gli altri vieni fuori dai lati opposti delle questioni sociali. Tu sei il valore anomalo rispetto a loro. Diversità , al contrario, è la misura in cui il tuo social network ti permette di avere una varietà di opinioni espresse e rispettate. Tutti i membri del tuo social network potrebbero essere pienamente d'accordo sul fatto che il Candidato X fosse il più adatto per la posizione. Tu, comunque, credi in Candidato Y. In un social network eterogeneo, ci sono un sacco di X e Y's e forse qualche Z's.

Lo studio di Lupton e Thornton era interessato a prevedere chi avrebbe più probabilità di votare in base al fatto che le loro reti fossero caratterizzate da disaccordo o diversità. Come si è scoperto, quando c'era abbastanza disaccordo presente in una rete, la gente diventava meno incline a votare. La diversità di opinioni non ha avuto alcun effetto sul comportamento di voto. Solo se ritieni di essere solo nella tua opposizione a coloro con cui interagisci, deciderà di rinunciare al processo politico, secondo questo risultato. Forse le persone credono che le loro opinioni contano meno quando sono in opposizione alle opinioni di coloro a cui tengono, e così si disimpegnano. Essere parte di una rete di opinioni diverse non sembra avere quell'effetto soppressivo.

Diamo un'occhiata a questa scoperta per quanto riguarda la comprensione di come possiamo andare d'accordo con persone le cui credenze differiscono dalle nostre. Questi 10 suggerimenti potrebbero aiutarti a comunicare in modo più efficace:

  1. Apprezzo il valore della diversità. Quando voi e quelli della vostra rete vi sentite obbligati ad arrivare agli stessi punti di vista, sarà dolorosamente difficile per voi sperimentare una divisione tra voi e chiunque altro. Otteniamo dalla condivisione di opinioni e, nel processo, ci sentiamo maggiormente investiti nella società in generale.
  2. Ascolta l'altro lato con una mente aperta. Diversità di opinioni significa proprio questo. Riconoscere che puoi imparare gli uni dagli altri è un segno di una sana relazione con coloro a cui tieni.
  3. Pensa prima di esprimere la tua opinione: sarai in grado di giustificarlo? Una discussione mal concepita ti porrà sulla difensiva solo quando ti rendi conto delle sue debolezze. Non prepararti per essere abbattuto, contribuirà solo a sentimenti negativi.
  4. Mantieni la calma anche quando la conversazione diventa calda. Essere in grado di apprezzare la diversità significa che non si va fuori di testa quando qualcuno esprime un'opinione dissenziente. Se lasci che le tue emozioni si intromettano nella tua logica, non solo perderai l'argomento, ma contribuirai ulteriormente all'animosità nella stanza.
  5. Prova a trovare un terreno comune su cui puoi essere d'accordo. Potrebbe sembrare impossibile al momento riconoscere la validità dell'argomento di qualcun altro, ma gli adulti dovrebbero essere in grado di apprezzare il grigio tra il bianco e il nero dei tuoi punti di vista.
  6. Non trascinare gli altri nel dibattito. Mantieni le cose a fuoco su di te e su chi stai avendo il disaccordo. Cercare di formare coalizioni o parti non farà che aumentare i sentimenti negativi.
  7. Evita gli insulti personali. Probabilmente è ovvio che dovresti mantenere la tua comunicazione rispettosa. Non c'è motivo di iniziare ad assaltare le qualità personali di qualcun altro perché ti capita di avere punti di vista diversi.
  8. Mantieni il senso dell'umorismo. Anche quando vengono discusse serie differenze di opinioni, prova a trovare modi per mantenere la tua prospettiva. Vedi se ci sono aspetti umoristici nella tua diversità di opinioni e permetti a quelli di bilanciare il negativo.
  9. Cerca di cambiare la mente della persona, ma non persistere se non funziona. Una volta superato un certo punto, nulla di ciò che dici sarà importante. È meglio andare avanti e parlare delle tue aree di interessi e punti di vista condivisi.
  10. Rafforza i sentimenti positivi che hai verso l'altro, nonostante le tue differenze. Se la tua relazione è lunga e abbastanza forte, anche questa passerà. Gli eventi esterni a te e quelli con i quali differisci alla fine alterano una o entrambe le tue opinioni. Continuare a mantenere un'aria di apertura e rispetto reciproco ti permetterà di sopravvivere al mutevole contesto politico e sociale.

L'adempimento delle tue relazioni con coloro a cui tieni dipende dalla capacità di comunicare attraverso le divisioni che a volte si sviluppano tra di noi. Questi suggerimenti dovrebbero aiutarti a mantenere le linee di comunicazione aperte, anche attraverso quelle che possono sembrare differenze di opinione inconciliabili.

Vedi @swhitbo su Twitter per aggiornamenti quotidiani su psicologia, salute e invecchiamento. Vedi il gruppo su Facebook, "Adempimento a qualsiasi età", per discutere del blog di oggi.

Copyright Susan Krauss Whitbourne 2016

Solutions Collecting From Web of "10 consigli per parlare con persone con cui non si può essere d'accordo"